Notizie dalla giunta

Scuola: Pizzimenti, accordo per promuovere mobilità sostenibile in Fvg

Trieste, 9 ott - L'assessore regionale a Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti, e la dirigente dell'Ufficio scolastico del Friuli Venezia Giulia, Patrizia Pavatti, hanno firmato oggi a Trieste il protocollo d'intesa per l'educazione alla mobilità sicura e sostenibile delle scuole della regione.

L'accordo prevede una collaborazione attiva per definire percorsi e strumenti finalizzati a una rinnovata cultura della mobilità sicura e sostenibile e della cittadinanza consapevole, nell'ottica di promuovere la salute e il benessere psicofisico del cittadino.

Il primo protocollo sulla sicurezza stradale in regione risale al 2010, ma ora il nuovo documento allarga l'impegno dei contraenti. "La sicurezza - ha osservato Pizzimenti - parte della cultura. E nella cultura che intendiamo promuovere figurano, accanto alla sicurezza, la mobilità sostenibile e la salute".

Aspetti fondamentali per attuare il protocollo saranno la formazione dei docenti e il coinvolgimento diretto dei ragazzi, attraverso lo strumento della peer education (studenti più grandi che sotto la guida degli insegnanti propongono modelli ai più giovani) e delle famiglie che saranno coinvolte in riunioni e nella promozione di percorsi sicuri bici-scuola.

Come ha annunciato la dirigente Pavatti, una novità assoluta sarà data dalla costituzione di un Consiglio regionale dei ragazzi che, attivato in collaborazione con l'Unicef, permetterà ai giovani studenti di elaborare proposte concrete da sottoporre ai consiglieri eletti nell'Assemblea del Friuli Venezia Giulia.

Un aspetto chiave della mobilità sostenibile, secondo l'assessore, è la promozione dell'uso della bici in percorsi casa-scuola e casa-lavoro. "A questo scopo stiamo investendo molto per abbinare alla dorsale Alpe Adria nord-sud la dorsale ovest-est Venezia-Trieste e per raccordare a queste direttrici i percorsi ciclabili dei vari comuni, definiti attraverso bici-plan compatibili e finanziabili all'insegna della percorrenza sicura. La finalità è tripla: attrazione di nuovo turismo, riduzione delle emissioni inquinanti e promozione di uno stile di vita sano". ARC/PPH/fc



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola: Pizzimenti, accordo per promuovere mobilità sostenibile in Fvg

TriestePrima è in caricamento