Venerdì, 24 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

Scuole: Pizzimenti-Rosolen, 4,5 mln a 16 Comuni per sistema 0-6 anni

Trieste, 31 lug - Ammonta a oltre 4,5 milioni di euro il riparto di fondi statali destinati a interventi su edifici che contengono scuole materne e asili nido.

A beneficiarne saranno 16 Comuni, come ha stabilito una delibera della Giunta regionale proposta congiuntamente dagli assessori regionali alle Infrastrutture e territorio, Graziano Pizzimenti, e all'Istruzione, Alessia Rosolen.

"Con la prima quota della programmazione 2021 daremo soddisfazione alle domande dei Comuni pervenute agli uffici a valere sul Bando asili nido 2020 - hanno spiegato Pizzimenti e Rosolen -, mentre la seconda quota, che ci attendiamo possa essere ripartita a novembre, potrà essere utilizzata anche per l'organizzazione di formazione per educatori e per sostenere le sezioni Primavera. Per i criteri del secondo riparto dovremo attendere l'esito del confronto che si sta svolgendo a livello nazionale tra ministero e Anci".

In dettaglio i fondi statali del riparto sono stati così suddivisi: Comune di Pulfero (110mila euro), per adeguamento sismico dell'edificio ex scuola destinato a servizio integrativo; Comune di Morsano al Tagliamento (400mila euro) per l'adeguamento sismico ex scuola San Paolo per nuovo asilo nido "Mandi"; Comune di Cassacco (80mila euro) per la realizzazione di un nuovo asilo nido nella ex scuola materna di Cassacco; Comune di Gemona del Friuli (656.586 euro) per l'adeguamento antisismico e l'efficientamento energetico dell'asilo nido "Il primo volo"; Comune di Porcia (200mila euro) per i lavori di manutenzione straordinaria asilo nido "Il Girotondo"; Comune di Romans d'Isonzo (91mila euro) per l'adeguamento antincendio dell'asilo nido "Il Giardino dei Piccoli"; Comune di San Daniele del Friuli (164.500 euro) per interventi di manutenzione straordinaria asilo nido "Zerovirgolatre"; Comune di Gonars (41.500 euro) per la manutenzione straordinaria dell'asilo nido "La Libellula"; Comune di San Martino al Tagliamento (35mila euro) per la manutenzione straordinaria dell'ex scuola infanzia da adibire a nuovo asilo nido "Il Tiglio"; Comune di Comeglians (93.900 euro) per adeguamento e messa in sicurezza della scuola dell'Infanzia e asilo nido "Guglielmo de Antoni"; Comune di Tavagnacco (32mila euro) per interventi di manutenzione straordinaria dell'asilo nido "Bruconido"; Comune di Pordenone (98.496 euro) per la manutenzione straordinaria degli asili nido comunali "L'Aquilone" e "Il Germoglio"; Comune di Fiumicello - Villa Vicentina (200mila euro) per la manutenzione straordinaria dell'edificio del nuovo asilo nido; Comune di Monfalcone (1,5 milioni di euro) per l'acquisto dell'edificio parrocchiale adibito a scuola materna in via Roma a Monfalcone; Comune di Pradamano (677.409 euro) per il completamento dei lavori di ristrutturazione della scuola materna del capoluogo; Comune di Sequals (134.724 euro) per l'ammodernamento e la ristrutturazione edilizia della scuola materna di Sequals e Lestans per un nuovo asilo nido. ARC/SSA/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole: Pizzimenti-Rosolen, 4,5 mln a 16 Comuni per sistema 0-6 anni

TriestePrima è in caricamento