Venerdì, 30 Luglio 2021
Notizie dalla giunta

Sport: Bolzonello, 12/7 meeting atletica solidale a Lignano

Udine, 4 luglio - "Il meeting internazionale di atletica leggera Sport&Solidarietà in programma il 12 luglio a Lignano Sabbiadoro va annoverato a pieno titolo tra i top event regionali per la capacità di unire sport, condivisione sociale e turismo".

Così il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello, ha descritto la manifestazione in programma sulla pista lignanese dello stadio Teghil e presentata oggi a Udine nel palazzo della Regione.

L'evento, giunto alla 28. edizione, include il 4. trofeo Ottavio Misson ed è organizzato dall'associazione sportiva dilettantistica Nuova Atletica dal Friuli con il sostegno della Regione e di PromoTurismoFVG, del Comune di Lignano Sabbiadoro, della Provincia di Udine, della Camera di Commercio di Udine, della Fondazione Friuli e del Comitato Sport Cultura Solidarietà oltre a numerosi sponsor privati.

"Questo meeting è uno degli eventi che contano nella nostra regione" e che, secondo Bolzonello, deve il suo successo a tre motivi "l'agonismo, l'inclusione sociale e la promozione turistica. Dal punto di vista agonistico - ha proseguito il vicepresidente - abbiamo bisogno di sport di base, di scuole, di vivai, ma anche di squadre nazionali di riferimento e di meeting come questo, capaci di accogliere le sfide dei giovani ed alimentare il loro sogno di traguardi vincenti".

Una componente importante della manifestazione è sintetizzata nella denominazione Sport&Solidarietà in quanto, fin dalla prima edizione del 1990, si traduce nell'inserimento nel programma di diverse gare riservate ad atleti con disabilità. Per questo "è un evento inclusivo che vive dentro la comunità", ha proseguito Bolzonello, e la comunità trae anche "un'importante ricaduta economica grazie alla promozione turistica e ad un indotto che genera un giro d'affari di circa 100 euro per ciascun ospite".

Per Bolzonelo, Lignano si conferma anche in questa circostanza una "perla del turismo locale" con la prospettiva di "una stagione estiva con numeri record, che già nel mese di giugno stanno andando oltre le aspettative".

Il meeting di atletica ha raggiunto "un livello internazionale d'eccellenza" secondo quanto ha riferito Giorgio Damise, presidente della Nuova Atletica Friuli. Sono già 31 i paesi rappresentati dagli oltre 500 atleti iscritti alle gare. Nelle ultime edizioni, è stato detto, gli atleti che hanno preso parte al Meeting hanno conquistato 18 medaglie ai Mondiali di Pechino 2015 e 10 alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Molti i nomi di spicco che saranno a Lignano la prossima settimana, tra cui, per i 100 metri maschili, lo statunitense Burrell Cameron, detentore con 9"93 della quarta prestazione mondiale stagionale, e l'altro americano Young Isiah (9"97 nono al mondo), affiancati dal neo campione italiano, Federico Cattaneo, oro a Trieste con 10"24. Nei 400 hs è certa la presenza di Lorenzo Vergani, vittorioso ai tricolori con 49"36, e del pluricampione americano Michael Tinsley. Tra le donne è attesa l'australiana Stratton Brooke nel salto in lungo e la giamaicana Simoya Campbell negli 800 metri. ARC/SSA/fc



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport: Bolzonello, 12/7 meeting atletica solidale a Lignano

TriestePrima è in caricamento