Domenica, 25 Luglio 2021
Notizie dalla giunta

Sport: Gibelli, pista atletica Brugnera è luogo dove coltivare talenti

Brugnera, 10 lug - "Prendo a prestito una riflessione di Marguerite Yourcenar per la quale fondare le biblioteche è come costruire granai per la mente e per lo spirito; così è per gli impianti sportivi, granai del corpo sano dove la mente lavora meglio". Lo ha detto l'assessore regionale allo Sport Tiziana Gibelli all'inaugurazione della nuova pista di atletica in polytan M-RT a Brugnera che ha preceduto la 17° edizione del meeting internazionale Regione Fvg, intitolato alla memoria di Gianfranco Chessa e Guido Maccan. "Quello di oggi è un bel momento, non sarei mai mancata - ha detto Gibelli -; il meeting è uno dei pochi appuntamenti fissi ai quali presenzio sempre perché rappresenta uno degli eventi sportivi più significativi per l'atletica in regione". Gibelli ha espresso gratitudine all'associazione sportiva dilettantistica "Atletica Brugnera Pordenone Friul Intagli" e alla famiglia Maccan che "continua ad investire sullo sport". "La pista inaugurata è un intervento necessario per una realtà che è una fucina di campioni - ha rimarcato l'assessore regionale apprezzando il ruolo dell'associazione di Brugnera "capace di scoprire giovani talenti che sono diventati campioni a livello nazionale e internazionale". Dopo l'inaugurazione della pista sono iniziate le gare per le categorie Ragazzi e Cadetti valide per la quinta prova del circuito Atletica Giovani. L'esponente della Giunta ha premiato le prime sei atlete dei 60 metri ragazze. Al taglio del nastro era presente anche il primo cittadino di Brugnera, Renzo Dolfi, che ha evidenziato come "dopo un anno e mezzo di blocco, siamo riusciti a far ripartire il meeting; abbiamo lavorato alacremente per riuscire a realizzare questa pista. Un'opera che guarda soprattutto ai giovani, i principali fruitori che rappresentano il futuro del nostro paese". ARC/LP/al



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport: Gibelli, pista atletica Brugnera è luogo dove coltivare talenti

TriestePrima è in caricamento