rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Terzo settore: Riccardi, sportelli aiutano preziosa attività volontari

Trieste, 11 feb - "Purtroppo ci accorgiamo dei volontari solo quando viviamo momenti di difficoltà. Questo esercito di persone silenziose e generose ha bisogno però di strumenti in grado di agevolare un lavoro che è estremamente prezioso soprattutto nelle attività di aiuto alle persone fragili, anziane e con disabilità. La burocrazia e le regole sono infatti aumentate nel tempo e la digitalizzazione impone nuove sfide. L'iniziativa Sportelli Fvg è rivolta in particolare alle associazioni medio piccole che sono impegnate costantemente e in modo capillare su tutto il territorio regionale".

Lo ha affermato questa mattina il vicegovernatore con delega alla Cooperazione sociale e terzo settore Riccardo Riccardi alla presentazione a Trieste dei nuovi sportelli a sostegno delle realtà associative del Terzo settore nelle attività amministrative.

"La nostra Regione può vantare un numero di volontari rispetto alla popolazione tra i più alti in Italia. Non possiamo assolutamente privarci di questo grande patrimonio - ha rimarcato Riccardi -. Si tratta di un fiore all'occhiello per il Friuli Venezia Giulia che, come precisa scelta politica, questa Amministrazione continuerà a sostenere con forza".

"L'iniziativa Sportelli Fvg non è solo un aiuto concreto per sbrigare gli adempimenti burocratici. Vuole essere soprattutto - ha ricordato il vicegovernatore - un dovuto riconoscimento nei confronti di una esperienza straordinaria che rischia di sparire a causa delle troppe incombenze amministrative e delle difficoltà causate dalla pandemia".

Ad attuare il progetto, che ha ottenuto da parte della Giunta un'autorizzazione di spesa di complessivi 85mila euro, sono la Federazione del volontariato (Federvol Fvg odv) e la Federazione per il superamento dell'handicap (Fish Fvg odv) con le quali la Regione ha stipulato apposite convenzioni.

Accessibili a tutti, questi sportelli in fase di apertura sull'intero territorio regionale forniranno un supporto informativo e amministrativo gratuito, destinato anche all'accompagnamento per l'attuazione degli adempimenti amministrativi e della presentazione delle domande contributive con le modalità richieste.

A breve sarà disponibile anche il sito internet dell'iniziativa all'indirizzo www.sportellifvg.it che, oltre a fornire tutte le indicazioni di contatto, conterrà anche una sezione dedicata alle news e uno spazio per le "faq", le cosiddette "domande poste frequentemente" che in questo caso saranno incentrate sul mondo del Terzo settore. ARC/RT/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo settore: Riccardi, sportelli aiutano preziosa attività volontari

TriestePrima è in caricamento