Martedì, 15 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Trasporti: Riccardi/Pizzimenti, consegnato scuolabus a Bertiolo

Acquisto effettuato con fondi regionali Bertiolo, 13 mag - "Quello consegnato oggi è un mezzo utile, non solo per la vita della scuola, ma rappresenta anche uno strumento di integrazione, data la sua configurazione che consente di caricare a bordo e far viaggiare in sicurezza gli studenti con difficoltà motorie". Lo hanno detto oggi il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, e il collega di Giunta e assessore alle Infrastrutture, Graziano Pizzimenti, durante la cerimonia di consegna oggi a Bertiolo di un nuovo scuolabus all'Amministrazione comunale. Il mezzo, in grado di accogliere una quarantina di alunni, è dotato di una pedana mobile che permette l'accesso e il trasporto di ragazzi disabili. L'acquisto è stato finanziato con i fondi che la Regione ha messo a disposizione a favore per i Comuni con meno di 3 mila abitanti per sostenere la spesa destinata a questa tipologia di mezzi. Alla presenza del sindaco di Bertiolo Eleonora Viscardis e del dirigente scolastico Erminia Salvador, nel suo intervento il vicegovernatore ha ricordato l'importanza che iniziative simili a quelle compiute oggi hanno per le piccole comunità del Friuli Venezia Giulia. "La vita di questi paesi - ha detto Riccardi - si basa su alcuni pilastri solidi, di cui la scuola ne rappresenta uno di fondamentale importanza. Questa istituzione costituisce un elemento di attrattività per il territorio e il sostegno della sua attività con l'acquisto di un nuovo mezzo moderno diventa un modo per consolidarne il ruolo. In questo caso specifico poi si è raggiunto un altro importante obiettivo che è quello dell'integrazione sociale; la presenza di una pedana mobile per facilitare la salita e il trasporto di ragazzi disabili permette loro di vivere appieno la vita della scuola, a partite dal tragitto in autobus che è esso stesso parte integrante del percorso di studio". Dal canto suo l'assessore alle Infrastrutture Graziano Pizzimenti ha posto in evidenza il lavoro condiviso da Giunta e Consiglio per dar vita ad una norma che venisse incontro alle esigenze in campo scolastico dei piccoli Comuni. "È stato un percorso - ha detto l'esponente dell'Esecutivo regionale - sul quale abbiamo creduto molto perché convinti del valore che un simile investimento può avere per quelle piccole municipalità che, con i propri fondi di bilancio, non sarebbero in grado di poter acquistare un simile mezzo. Finanziando la norma approvata a fine 2018, sono state al momento soddisfatte 24 richieste dei Comuni, coprendo così circa i due terzi delle domande in graduatoria. Nell'assestamento di luglio cercheremo di trovare nuovi fondi con i quali venire incontro alle richieste delle municipalità ancora inevase". ARC/AL/gg


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti: Riccardi/Pizzimenti, consegnato scuolabus a Bertiolo

TriestePrima è in caricamento