Viabilità: Santoro, 540mila euro per bretella stradale dei Feudi

Trieste, 30 dicembre - La Giunta regionale, su proposta dell'assessore a Infrastrutture e Territorio, Mariagrazia Santoro, ha approvato lo studio di fattibilità tecnico-economico dei lavori di messa in sicurezza della bretella stradale dei Feudi, nei comuni di Gradisca d'Isonzo e Romans d'Isonzo, predisposto da Autovie Venete Spa e che prevede un costo complessivo 541.361,34 euro.

Il progetto individua le opere da realizzare, la tipologia costruttiva e i relativi costi. Consentirà la messa in sicurezza del tratto stradale compreso tra l'intersezione con la SS252 e la sezione di conclusione delle opere connesse con la realizzazione dello svincolo di Gradisca.

Sinteticamente, il progetto consiste nell'allargamento e nella riprofilazione della sede stradale e delle aiuole spartitraffico, nella stesura del sottofondo stradale e del pacchetto bituminoso, nella posa in opera di barriere di sicurezza, nella realizzazione della segnaletica stradale orizzontale e verticale e nelle opere di finitura a verde.

ARC/COM/fc



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Covid: Fedriga firma ordinanza, arancione Go e Ud e Dad in tutto Fvg

  • Vaccini: Fedriga, certezze su dosi e tempi

Torna su
TriestePrima è in caricamento