Notizie dalla giunta

Vittime Gonars: Riccardi, ricordare serve a progettare futuro

Fvg sempre più cerniera d'Europa per favorire dialogo e sviluppo

Gonars (Ud), 1 nov - "La coesione tra le Nazioni garantita dall'Europa è stato il sistema politico e culturale capace di farci di compiere grandi passi in avanti nel riconoscimento, il rispetto e la condivisione dei drammi del '900 che hanno colpito la nostra terra di confine. Tra questi, la vergognosa pagina di storia legata al campo di concentramento di Gonars, dove è stato calpestato il valore umano del prossimo".

Lo ha affermato oggi il vicegovernatore della Regione Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, a margine della cerimonia di commemorazione che si è tenuta nel cimitero di Gonars (Udine) in ricordo delle vittime del campo di concentramento allestito, nei pressi di Gonars, nel corso della seconda Guerra Mondiale.

Riccardi ha altresì sottolineato come quanto accaduto a Gonars rappresenti "il modo delirante di rapportarsi con l'altro, in uno scenario di brutale oppressione nei confronti di donne, uomini e bambini imprigionati in condizioni estreme a causa del loro essere altri, in questo caso sloveni e croati".

Il vicegovernatore, oltre a rimarcare il tema delle responsabilità di quanto accaduto, ha affermato che "la partecipazione al ricordo e la conservazione della memoria sono gli anticorpi su cui far leva affinché il dolore e la sofferenza che hanno subito gli internati di Gonars in futuro non abbiano più a ripetersi".

In questo, ha concluso Riccardi, il ruolo di cerniera di collegamento tra Est e Ovest ricoperto dalla nostra regione deve ulteriormente favorire questo processo di dialogo, superando i drammi del passato attraverso il rispetto reciproco e il confronto, "al fine di proiettarci insieme in un futuro di amicizia e collaborazione per lo sviluppo sociale e economico di queste terre".

Alla cerimonia ha preso parte, tra gli altri, anche il presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin. ARC/GG/fc



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittime Gonars: Riccardi, ricordare serve a progettare futuro

TriestePrima è in caricamento