rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Wartsila: Fedriga, nuova produzione garantisca strategicità sito

Domani vertice a Roma tra tra istituzioni, parti sociali e proprietà Trieste, 31 gen - "Riconoscere la strategicità produttiva del sito, avviando un processo di reindustrializzazione che si inserisca in modo coerente ed armonioso nelle politiche nazionali di sviluppo economico, e restituire il diritto a un futuro certo alle centinaia di famiglie colpite dalla crisi dell'impianto di Bagnoli". Queste le priorità indicate dal Governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, alla vigilia del vertice tra istituzioni, parti sociali e proprietà in programma domani a Roma, presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, propedeutico alla definizione della vertenza Wartsila. "Appare imprescindibile - sottolinea Fedriga - che il tavolo riaffermi con la massima chiarezza l'inquadramento del piano di reindustrializzazione del sito di Bagnoli della Rosandra all'interno delle linee generali di politica industriale che il Governo intende perseguire negli anni a venire". "Se da un lato la salvaguardia dei livelli occupazionali risulta assolutamente prioritaria - conclude il Governatore - non meno essenziale è infatti il mantenimento della strategicità produttiva del sito: un obiettivo che potrà essere raggiunto solo attraverso la piena collaborazione tra tutti i soggetti presenti domani al ministero di via Veneto". ARC/DFD/al

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wartsila: Fedriga, nuova produzione garantisca strategicità sito

TriestePrima è in caricamento