menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agenda Musica: mercoledi l'Opening Band Live Music 2011

Mercoledì 20 luglio alle ore 20, in Piazzale Straulino e Rode (area dell'ex Piscina Bianchi), o al Teatro Miela in caso di maltempo, si terrà la serata finale dell Opening Band Live Music 2011.Si esibiranno Free Strangers'Society, Mash, The...

Mercoledì 20 luglio alle ore 20, in Piazzale Straulino e Rode (area dell'ex Piscina Bianchi), o al Teatro Miela in caso di maltempo, si terrà la serata finale dell Opening Band Live Music 2011.
Si esibiranno Free Strangers'Society, Mash, The Shoeless, Israel e Coloured Sweat, ovvero i 5 gruppi, che si contenderanno il premio finale, la possibilità di registrare un demo-cd stampato in 200 copie. Sono previste anche menzioni speciali, per chi proporrà "pezzi di ricerca e sperimentazione musicale", per l'autore del testo più innovativo e per il chitarrista più promettente, premio in memoria di Gabriele Manfioletti, giovane chitarrista triestino prematuramente scomparso.

Le band in gara verranno giudicate, nella serata finale, da Dorina, fresca della partecipazione al programma tv X Factor, Francesco Candura, musicista e responsabile musicale dell'emittente Radio Fragola, Carlo Apostoli, dj, Roberto de Micheli, chitarrista del gruppo Sinestesia, e Andrea Massaria, chitarrista jazz.
Nella scaletta della serata c'è spazio anche per The Dark SIde Of Venus, vincitori della sezione extraregionale del concorso e per Paolo Benvegnù, chitarrista e cantante, fondatore dello storico gruppo degli Scisma.
Presente alla conferenza stampa il Sindaco "rockettaro" Roberto Cosolini, che ha dato piena adesione alla manifestazione, sperando di riuscire, nel corso del suo mandato, ad ampliare e rendere più accessibili ai ragazzi spazi per manifestazioni di questo tipo, affinchè Trieste diventi "una città a misura di giovani".
Il Magnifico Rettore dell'Università di Trieste, Francesco Peroni, da sempre favorevole a eventi artistici e musicali all'interno del campus cittadino, che ha concesso anche quest'anno la suggestiva cornice di Piazzale Europa, dove si sono svolte la settimana scorsa le semifinali del concorso. "L'Università, dichiara il Rettore, "non dev'essere solo un luogo di studio o di ricerca, ma un luogo di formazione completa, dove gli studenti imparano a diventare dittadini, anche attraverso l'aggregazione e la creatività".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento