rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, prima giornata con poche luci e tante ombre

Vince solo lo Zaule, pari beffa per il San Lugii, sconfitte Chiarbola Ponziana e Sistiana

E' iniziato ieri pomeriggio il campionato di Eccellenza con le nostre quattro portacolori San Luigi, Sistiana, Chiarbola Ponziana e Zaule Rabuiese: non benissimo la partenza con un pareggio, due sconfitte e solo una vittoria. 

Chi festeggia è lo Zaule che sul campo della giovane Spal Cordovado si è imposto per 3-0: la squadra di mister Mario Campaner parte bene, segnando con Loschiavo e Menichini (doppietta). 

Mastica amaro il San Luigi che contro il forte Tamai ha pregustato a lungo i tre punti: preso gol da Carniato dopo 10 minuti, i biancoverdi hanno prima pareggiato con German a inizio ripresa e poi segnato il 2-1 cinque minuti dopo. La doccia gelata arrivava però nel finale quando Carniello segnava il gol del 2-2 finale. 

Ancora peggio al Sistiana di Denis Godeas che ormai pronto a portare a casa un onesto 0-0 con la Sanvitese prendeva gol al 92' dall'ex capitano del Chions Vittore. Sconfitto anche il Chiarbola Ponziana che a Sant'Andrea del Carso cade 2-0 con la Juventina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, prima giornata con poche luci e tante ombre

TriestePrima è in caricamento