Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

La Pallanuoto Trieste si Aggiudica Gara 1 dei Playoff Promozione Battendo Civitavecchia 14-12

  Primo atto dei playoff per la promozione in serie A2: la Pallanuoto Trieste, seconda classificata del girone Nord ha incrociato in gara-1 il Civitavecchia, terza classificata del girone sud. Davanti ad un foltissimo e rumorosissimo pubblico...

Primo atto dei playoff per la promozione in serie A2: la Pallanuoto Trieste, seconda classificata del girone Nord ha incrociato in gara-1 il Civitavecchia, terza classificata del girone sud. Davanti ad un foltissimo e rumorosissimo pubblico (più di 500 persone presenti sugli spalti della piscina esterna della Bruno Bianchi) i ragazzi di Marinelli sono riusciti ad avere la meglio sulla formazione laziale capitanata da Alessandro Calcaterra, già giocatore di punta della nazionale italiana, con il punteggio di 14-12.

Inizio difficile per gli alabardati che non riescono a controllare bene gli avversari nella fase difensiva, consentendo al Civitavecchia di chiudere il primo periodo avanti 3-1 e di allungare nel secondo periodo fino al 5-2 grazie alle reti del forte attaccante croato Djogas; anche gli arbitri ci mettono del loro sorvolando su alcuni falli dei laziali ma Trieste riesce comunque a rimanere attaccata al Civitavecchia grazie alle reti di Giorgi e Krstovic, realizzate entrambe in situazione di superiorità numerica. La prima metà di gara si chiude con i laziali avanti di una rete, 7-6.

Il terzo periodo inizia ancora con un break di Civitavecchia, avanti 9-6 con le realizzzazioni di Djogas ed Andrea Muneroni. Da questo momento i ragazzi di Marinelli, spinti dal pubblico triestino, trovano finalmente la quadratura in difesa e maggior lucidità in attacco: con un parziale di 6-0, riescono a riprendere gli ospiti chiudendo il terzo periodo in parità (9-9) e si portano avanti 12-9 all'inizio dell'ultimo periodo. Civitavecchia piuttosto nervosa sia in campo (espulso Gianluca Munerosi che, nonostante i richiami dell'arbitro, voleva "rubare" acqua in occasione della partenza per la conquista del possesso palla all'inizio del quarto periodo) che in panchina (fatti allontanare due assistenti della squadra laziale) ed anche imprecisa in attacco con due clamorosi errori: il primo di Andrea Muneroni che sbaglia smarcato davanti a Jurisic ed il secondo di Rotondi che da buonissima posizione colpisce la traversa. Nel finale decisive le due reti realizzate da Covi con gli alabardati che nell'ultimo minuto riescono a controllare gli avversari, portando a casa questa importantissima vittoria tra gli applausi del caldissimo pubblico alabardato. Grande prestazione di capitan Giorgi, autore di quattro reti e solita partita impeccabile del portiere alabardato Jurisic che ha vinto la particolare sfida contro il grande Alessandro Calcaterra, neutralizzando tutti i tiri che il capitano laziale ha scoccato verso la porta triestina.

Ora i ragazzi di Marinelli dovranno affrontare la difficile gara 2 a Civitavecchia con eventuale terza partita decisiva a Trieste: se servirà, il pubblico triestino sarà l'ottavo uomo in vasca!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallanuoto Trieste si Aggiudica Gara 1 dei Playoff Promozione Battendo Civitavecchia 14-12

TriestePrima è in caricamento