Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Pallacanestro Trieste-Centrale del Latte Brescia 58-74 - la Cronaca.

Per la sesta giornata di andata del campionato di basket “Adecco Gold” 2013-2014 la Pallacanestro Trieste è nuovamente protagonista al Palarubini per affrontare la Centrale del Latte Brescia, formazione che attualmente fa parte del gruppo di...

Per la sesta giornata di andata del campionato di basket "Adecco Gold" 2013-2014 la Pallacanestro Trieste è nuovamente protagonista al Palarubini per affrontare la Centrale del Latte Brescia, formazione che attualmente fa parte del gruppo di cinque squadre in testa alla classifica con 8 punti. Presenti al palasport circa 2500 spettatori, con nutrita rappresentanza di tifosi organizzati provenienti dalla Lombardia. La squadra triestina, con Hoover ancora non in perfette condizioni, cercherà, con il grande cuore, l'impresa contro la forte squadra bresciana che l'anno scorso ha sfiorato la promozione nella massima serie.

PRIMO QUARTO

Buonissima partenza in difesa per Trieste che chiude tutti gli spazi e costringe Brescia a tiri forzati. Dopo uno strano fallo tecnico fischiato a Ruzzier Candussi realizza 6 punti consecutivi ed i biancorossi si portano avanti 12-4. Brescia recupera grazie anche a due triple di Loschi e si riporta sotto (14-12). Un'altra tripla di Maspero porta Brescia alla parità ma Harris, con un'iniziativa personale realizza a pochi secondi dalla fine del periodo il vantaggio per Trieste 21-19.

SECONDO QUARTO

I ragazzi di Dalmasson tengono il pari con Candussi ma poi subiscono un parziale di 11-0 e Brescia vola: 24-35. Nel finale di periodo la prima tripla per Trieste è di Tonut; gli ultimo due punti sono di Slay e le due squadre vanno al riposo lungo con il punteggio di 31-39.

TERZO QUARTO

Trieste segna con il contagocce mentre Brescia prende il largo con due bombe di Di Bella (35-49 a sei dal termine del quarto). Reazione dei ragazzi biancorossi con un parziale di 8-0 grazie ai punti di Fossati e le triple di Ruzzier ed Harris e si riportano a 8 punti dai lombardi. Purtroppo Mastrangelo non sfrutta a fondo i tre liberi concessi per il fallo subito da Cuccarolo. Solo 1 su 3 a cronometro fermo e Trieste chiude il periodo sotto solamente di sette punti (49-56), quindi ancora in partita.

QUARTO QUARTO

Purtroppo la reazione della squadra triestina non arriva e gli ospiti producono un parziale di 8-0. Trieste, spinta dal pubblico, ha una fiammata d'orgoglio e riesce a rispondere con un 7-0: a tre minuti dalla fine il punteggio è di 56-64. Una tripla di Fultz ricaccia indietro i biancorossi. I ragazzi di Dalmasson non riescono nel finale a cambiare l'inerzia della partita, in pieno controllo dei lombardi che fanno correre il cronometro e si aggiudicano l'incontro meritatamente con il punteggio di 58-74.

Insufficiente prestazione al tiro per Trieste 24/66 da due e 4/17 da tre, che è rimasta in partita solamente nel primo quarto e dopo ha visto il lombardi scappare senza riuscire a riprendere la partita in mano. Con Hoover praticamente inesistente - zero punti - e Diliegro in panchina, si è visto Harris con 16 punti e 13 rimbalzi e Candussi, anch'esso autore di 16 punti con 8 rimbalzi. Per gli ospiti ottima partita per Di Bella con 15 punti e Loschi con 12 punti. Nel prossimo incontro Trieste sarà impegnata nella difficile trasferta di Trapani contro la Lighthouse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Trieste-Centrale del Latte Brescia 58-74 - la Cronaca.

TriestePrima è in caricamento