menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Psicologia: "Narciso e i due Volti di Eros" di Gregorio Loverso Oggi alla Libreria Minerva

Oggi, mercoledì 16 maggio alle 18, nella sala di lettura della Libreria Minerva di via san Nicolò 20 (Trieste), presentazione del libro "Narciso e i due volti di Eros" di Gregorio Loverso, psicoterapeuta e docente di Psicologia clinica...

Oggi, mercoledì 16 maggio alle 18, nella sala di lettura della Libreria Minerva di via san Nicolò 20 (Trieste), presentazione del libro "Narciso e i due volti di Eros" di Gregorio Loverso, psicoterapeuta e docente di Psicologia clinica all'università di Firenze (Franco Angeli).
Introduce Barbara Spreafichi, psicologa e psicoterapeuta.
L'incontro è organizzato dal Circolo culturale triestino di studi psicoanalitici e sociali.

Il libro L'Eros può essere concepito anche come una forza di separazione oltre e non solo come una forza di unione? E se sì, in quante e quali forme si possono declinare gli aspetti unitivi e separativi del dio greco dell'amore?

L'autore ipotizza che Eros sia un dio quadrifronte, più che bifronte, perché appare come l'artefice di quattro funzioni: separativo-espulsiva, di relazione con l'oggetto, differenziativa e integrativa.

Alla luce di questa ipotesi vengono rivisitati alcuni postulati freudiani e psicoanalitici fondamentali, come per esempio il rapporto tra pulsioni di vita e pulsioni di morte e il rapporto tra narcisismo di vita e narcisismo di morte.


per ulteriori informazioni:


libreria minerva
via san nicolò 20
34121 trieste
telefono 040-369340
libreria.minerva@tiscali.it
www.libreria-minerva.it


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Johnson&Johnson in Fvg: oltre 3500 dosi in arrivo il 15 aprile

  • Cronaca

    Covid: giù ricoveri e tasso di positività, boom di guariti

  • Cronaca

    Malore fatale in casa a 65 anni: ritrovato quattro giorni dopo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento