Lunedì, 15 Luglio 2024
Le procedure da seguire

Pubblicazioni di matrimonio, come richiederle a Trieste

Come richiedere le pubblicazioni di matrimonio al Comune di Trieste? Ecco tutte le procedure da seguire

La pubblicazione è la fase del procedimento di formazione del matrimonio che precede il matrimonio: la sua funzione è quella di portare a conoscenza dei terzi l'intenzione degli sposi di contrarre matrimonio e di consentire alle persone legittimate di fare eventuale opposizione al matrimonio. Come richiedere le pubblicazioni di matrimonio al Comune di Trieste? Ecco tutte le procedure da seguire.

Pubblicazioni di matrimonio: come funziona

Chi intende sposarsi in Italia, con rito civile o concordatario, deve richiedere la pubblicazione di matrimonio all'Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza, o ad uno dei due comuni in caso di residenze diverse dei futuri coniugi. L'Ufficio Pubblicazioni di matrimonio valuterà caso per caso la situazione dei richiedenti e i documenti da produrre. Una volta raccolta la documentazione verrà fissato l'appuntamento per la sottoscrizione del verbale di richiesta delle pubblicazioni.

Requisiti

L'unico requisito da possedere è quello che almeno uno dei due interessati deve essere residente nel Comune di Trieste.

Modalità di accesso

Per prendere appuntamento bisogna inviare una e-mail all'indirizzo matrimoni@comune.trieste.it, allegando una copia dei documenti d’identità della coppia in corso di validità.

Se la richiesta è finalizzata ad un matrimonio da celebrarsi con rito concordatario (cattolico o altri riti riconosciuti dallo Stato italiano), bisognerà invece inviare una e-mail a pubblicazioni@comune.trieste.it, allegando copia della lettera di richiesta di pubblicazioni civili da farsi alla casa comunale sottoscritta dal Ministro di Culto, oltre che alla copia dei vostri documenti d'identità in corso di validità.

Entrambi gli interessati, nel giorno concordato, devono presentarsi all'ufficio muniti di valido documento di identificazione (è ammessa la procura sottoscritta in originale con allegata la fotocopia del documento d’identità).

Costo e informazioni sulla pubblicazione

Per l'atto di pubblicazione sono necessarie una o due marche da bollo da 16 euro. Le pubblicazioni rimangono esposte per otto giorni consecutivi.

Il matrimonio può essere celebrato non prima di quattro giorni dalla data di compiuta esposizione della pubblicazione. Le pubblicazioni sono valide 180 giorni. Quando gli sposi non conoscono la lingua italiana è richiesta la presenza di un interprete in tutte le fasi (informazioni ed esibizione documenti, sottoscrizione del verbale di pubblicazione, celebrazione del matrimonio).

Dove andare

Ecco tutti gli indirizzi utili:

Ufficio Pubblicazioni (Matrimonio Civile)
Passo Costanzi 2, stanza 209, piano 2
Telefono: 0406754580, 0406757095
E-mail: matrimoni@comune.trieste.it

Ufficio Pubblicazioni (Matrimonio Concordatario)
Passo Costanzi 2, stanza 212, piano 2
Telefono: 0406758351, 0406757063
E-mail: pubblicazioni@comune.trieste.it

Per maggiori informazioni vai alla fonte: Comune di Trieste/Pubblicazioni di matrimonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblicazioni di matrimonio, come richiederle a Trieste
TriestePrima è in caricamento