rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Meteo

Cielo variabile e temperature in calo: le previsioni per l'ultimo giorno di novembre

La profonda saccatura atlantica si sposta verso i Balcani ed è seguita dall'afflusso temporaneo di aria molto fredda. Mercoledì si affermerà un promontorio anticiclonico con aria più mite in quota. Giovedì si avvicinerà una nuova saccatura dalla Francia.

Cielo variabile e temperature in calo

Martedì 30 novembre, secondo le previsioni Osmer, cielo da poco nuvoloso a variabile. Temperature in diminuzione. Soffierà a tratti Libeccio moderato. Le temperature in generale saranno ben sotto la media del periodo.

Cielo sereno e piogge deboli dal tardo pomeriggio

Mercoledì 1 dicembre, al mattino cielo in genere sereno o poco nuvoloso, poi aumento della nuvolosità e dal tardo pomeriggio sera saranno possibili deboli piogge sulle zone orientali. Sulla costa orientale al mattino soffierà Libeccio in attenuazione.

Cielo coperto e pioggia

Giovedì 2 dicembre, cielo coperto con precipitazioni moderate a ovest, abbondanti a est; quota neve oltre i 500 m circa sulle Alpi e 700 m circa Prealpi. Sulla costa e in quota potrebbe soffiare vento moderato da sud-ovest al mattino, da nord-est in serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cielo variabile e temperature in calo: le previsioni per l'ultimo giorno di novembre

TriestePrima è in caricamento