Festa di fine estate di Amalia con la formula porta un amico

L'evento, al quale hanno partecipato ottanta anziani, è stato un momento di aggregazione tra utenti già in carico al servizio e i nuovi anziani che quest'anno hanno usufruito di un follow up post dimissioni da ospedali o da strutture riabilitative, quest'ultimi segnalati direttamente dall'Asuits.

C'è da ricordare infatti che Amalia è un servizio dell'Asuits e del Comune di Trieste, gestito da Televita spa, che dal 1997 è attivo con l'obiettivo di contrastare l'isolamento sociale degli anziani promuovendo la socializzazione, la salute e il benessere, in un'ottica di prevenzione.
Il servizio prevede un monitoraggio telefonico costante delle persone anziane in carico e la loro messa in rete con i servizi e le opportunità territoriali: si è evoluto negli anni perché si è voluto il contesto.
Amalia negli anni ha ampliato il suo target e si è arricchito di attività: dal segretariato sanitario con l'obiettivo di promuovere corretti stili di vita attraverso la partecipazione ai corsi motori, al follow up di persone dimesse da ospedali o da strutture riabilitative.

La festa cha ha avuto come location il Posto delle fragole, all'interno del parco di San Giovanni, si è svolta nel pomeriggio ed è stata caratterizzata da canzoni, imitazioni, danze in compagnia del trio Crampi Elisi e momenti di poesia.

La promozione di eventi di socializzazione, come la festa di fine estate, rientra tra gli obiettivi che caratterizzano da sempre il nostro servizio. Ci sono in programma altri eventi. Sono previsti infatti anche pomeriggi letterari in autunno, molto graditi agli anziani.

Per ulteriori informazioni visita il sito https://www.asuits.sanita.fvg.it/it/_progetti/amalia.html 

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento