Giovedì, 24 Giugno 2021
ASUITs Informa

“Prostate Cancer Unit”: firmato durante il 7° meeting multidisciplinare il Decreto costitutivo

Il 15 febbraio, alle 16 presso la Stanza 1 dell’SC “Clinica Urologica” si è tenuto il settimo meeting multidisciplinare della “Prostate Cancer Unit”: attorno ad un unico tavolo diversi specialisti collaborano e cooperano con l’obiettivo di mettere al servizio del paziente la miglior esperienza di diagnosi, studio e cura della patologia tumorale prostatica nel pieno rispetto delle più aggiornate linee guida internazionali.

Radiologi, Anatomo-patologi, Oncologi, Radioterapisti, Medici nucleari ed Urologi sono le principali figure di riferimento nel tracciare l’iter diagnostico-terapeutico su misura per il paziente con diagnosi di tumore della prostata.

In un momento cruciale, quello della diagnosi bioptica di malattia prostatica, nella storia clinica del paziente oncologico, la realtà della “Prostate Cancer Unit” è in grado di offrire una valutazione multidisciplinare completa e che riesce a comprendere ogni aspetto clinico ed ambito d’intervento relativo alla malattia.

La diagnosi non è l’unico frangente in cui interviene il team della “Prostate Cancer Unit”: l’istologico definitivo dopo intervento radicale, sempre più mini-invasivo vista la recente acquisizione del robot chirurgico “Da Vinci”, è uno spartiacque decisivo per ciò che concerne la gestione del follow-up e la scelta di ulteriori trattamenti ad esempio di carattere adiuvante associando alla radicalità oncologica la miglior ripresa funzionale.

L’istituzione di un core di specialisti che si confrontano con una cadenza regolare consente inoltre di seguire nel tempo i pazienti oggetto di discussione nonché una presa in carico, da parte dei diversi specialisti, più rapida nel momento in cui vi possa essere un cambio d’indicazione.

Tutto questo ha il fine di porre il paziente al centro di una nuova esperienza clinica che nasce dal continuo confronto e dalla condivisione da parte di specialisti diversi.

Il team multidisciplinare è coordinato dal Dott. Gianluca d’Aloia (Dirigente Medico) e dal Dott. Francesco Claps (Medico in Formazione Specialistica) e fino ad ora ha visto svolgersi sei riunioni per un totale di 53 indicazioni collegiali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Prostate Cancer Unit”: firmato durante il 7° meeting multidisciplinare il Decreto costitutivo

TriestePrima è in caricamento