Venerdì, 24 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

ECONOMIA: RISANAMENTO MEDIOCREDITO HA STRATEGIA DI AMPIO ORIZZONTE

Udine, 7 giugno - L'operazione di risanamento di Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia S.p.A. non ha solo l'obiettivo - già di per sé imprescindibile per il socio Regione - di tutelare un bene rilevante del patrimonio pubblico, ma persegue una finalità strategica di ampio orizzonte, che guarda a una rinnovata nozione di autonomia regionale.

Lo ha affermato l'assessore regionale alle Finanze Francesco Peroni a margine dell'audizione in I Commissione consiliare in cui la presidente di Mediocredito FVG Cristiana Compagno ha aggiornato sul percorso di risanamento della Banca.

L'assessore ha sottolineato che l'alleanza che si sta costruendo con il Gruppo bancario ICCREA S.p.A. aspira non solo a dotare Mediocredito FVG di una robusta partnership  bancaria, adeguata alle complessità degli odierni scenari del mercato globale, ma individua nel sistema del credito cooperativo l'alleato ideale per reinterpretare, in quegli scenari, esperienze e vocazioni, da sempre sensibili alla dimensione territoriale.

ARC/EP/com
 



In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECONOMIA: RISANAMENTO MEDIOCREDITO HA STRATEGIA DI AMPIO ORIZZONTE

TriestePrima è in caricamento