rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Notizie dalla giunta

Quirinale: Roberti, Fedriga agisce nell'interesse Fvg e Italia

Per l'assessore scorretto sfruttare ruoli istituzionali per sferrare attacchi politici

Trieste, 18 gen - "Il presidente Fedriga è stato indicato come 'grande elettore' dal Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia e il suo compito è quello di sostenere con il proprio voto la candidatura della persona che reputa più idonea a ricoprire l'incarico di Capo dello Stato. Una scelta compiuta nell'interesse dei cittadini italiani e in particolare del Friuli Venezia Giulia, che rappresenta nel proprio ruolo istituzionale e nel pieno rispetto della Costituzione".

È questa la posizione espressa dall'assessore regionale alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti in merito alle votazioni per l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica.

Roberti ha quindi sottolineato che "è perlomeno inopportuno che un componente della Commissione paritetica Stato-Regione, il cui ruolo è tutelare gli interessi del Friuli Venezia Giulia, sfrutti il proprio incarico istituzionale per lanciare attacchi politici. Si tratta di un comportamento che appartiene a un solo componente della Commissione, il quale pare non aver compreso la differenza tra ricoprire un incarico istituzionale nel quale si rappresentano la Regione e tutti i suoi cittadini e il ruolo di portavoce di un partito politico. Una differenza che è invece ben chiara agli altri membri della Commissione, che giustamente non si sono mai espressi su vicende squisitamente politiche, concentrandosi invece sul proprio lavoro per la nostra comunità". ARC/MA/ep



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quirinale: Roberti, Fedriga agisce nell'interesse Fvg e Italia

TriestePrima è in caricamento