← Tutte le segnalazioni

Trieste non solo città del caffè, ma anche dei caffè storici

Redazione

Dopo le tristi vicende legate al caffè Pirona, abbiamo deciso di condividere con voi il pensiero di Matteo Pizzolini, titolare di un caffè storico di Trieste. Parole che sicuramente vi potranno dare nuovi spunti per vedere con occhi diversi il capitale culturale che abbiamo qui a Trieste.

Molte volte in radio, tv, giornali leggo che Trieste viene definita (giustamente) "Capitale del caffè" , dalla fine dell'impero napoleonico, rotte di navi da tutto il mondo terminavano il loro viaggio con decine e decine di tonnellate di caffè(e non solo), determinando il monopolio del mercato mondiale di quell'epoca. Facendo diventare Trieste una delle città più importanti per il caffè fino ai giorni d'oggi, con torrefazioni tra le più importanti al mondo, mostre, musei e Expo che ogni anno si dedicano al caffè.

Ma a volte si dimentica che questo riconoscimento viene tenuto vivo da dei locali, caffè, pasticcerie storici, che mantengono ancora l'anima e l'essenza di quel tempo, locali nati nei primi anni del novecento qualcuno addirittura nell'ottocento. Locali che grazie a personaggi famosi sono finiti sulle cronache mondate, sui loro scritti e nelle loro lettere, facendoli conoscere al popolo mondiale, rendendoli al giorno d'oggi forte attrazione turistica e vero biglietto da visita della città.

Locali come il nostro nato nel 1919, dove un'ebanista ha ricreato l'interno delle navi da crociera, il Antico Caffè San Marco. Libreria e ristorante storico ritrovo della città dal 1914 di scrittori e universitari, prende nuovo slancio dal 2013 con la nuova gestione che lo trasforma anche in un ottimo ristorante e una fornitissima libreria, il Caffè Tommaseo nato nel 1830, ristorante e ottima sala da the con una vasta enoteca, la Pasticceria La Bomboniera nata nel 1836 unica pasticcieria ad utilizzare il forno a legna per la cottura dei suoi prodotti, l' Urbanis storico caffè del 1832 ristrutturato da una decina di anni ha dato lustro ai splendidi mosaici che contornano pavimento e soffitto. Senza dimenticare la Caffè Stella Polare e gli Caffè degli Specchi recentemente ristrutturati.

Purtroppo la città i scorsi giorni ha perso un pezzo importante della sua storia la Pasticceria Caffè Pirona , una delle pasticcierie più antiche e originali della città, diventata famosa grazie a James Joyce . Apprendo da Il Piccolo che la Soprindentenza non ha rilasciato il vincolo di locale storico definendolo "locale di scarso valore" e dimenticando in un "cassetto" la pratica, ovviamente questo imprenditore ha agito nella completa libertà e nella completa non curanza della storia del locale. Grazie a questi due fattori, che ancora non so quale sia peggiore la città ha perso un altro pezzo... La storia dei caffè di Trieste l'hanno creata i triestini, i vostri nonni, i vostri padri, senza di loro Trieste non sarà una capitale senza i suoi caffè...amateli come un tempo, fateli vostri, della vostra quotidianità e apprezzateli come veri e proprie parte di voi. Ormai il Pirona l'abbiamo perso, a meno di un miracolo, vediamo di non perderne altri.... Se volete condividete questo post affinché tanti si ricordino di queste ultimi "cimeli" che fanno si che Trieste sia famosa nel mondo.

Matteo Pizzolini

Fiero titolare di un caffè storico di Trieste

“Il vino fulgido sul palato indugiava inghiottito. Pigiare nel tino grappoli d’uva. Il calore del sole, ecco che cos'è. È come una carezza segreta che mi risveglia ricordi.” Cit. James Joyce

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • No ste' preoccuparve . Vedere' che co gavere' difficolta' , sara' el comun e la giunta a darve el colpo de grazia , fregandosene della storicita' e svendendo tutto . Dopo ciapevela anche voi con sgarbi .

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento