Domenica, 14 Luglio 2024
Basket

Serie A2, Trieste mastica amaro: il derby lo vince Udine

Per gli ospiti terza vittoria consecutiva: la cronaca ed il tabellino del match

Programma ricco di partite nel sabato che ha aperto la terza giornata di campionato nel Girone B di Serie A2 di basket femminile. La Women APU Delser Crich Udine centra il successo numero tre in fila e conquista la testa della classifica vincendo 64-83 sul parquet della Futurosa #Forna Basket Trieste.

Padrone di casa che partono arrembanti guidate da Rosset (21 punti e 7 rimbalzi) e Miccoli (19 punti e 6 rimbalzi), ma esauriscono l'impeto con il passare dei minuti.

Nel terzo quarto show di Bovenzi (11 punti e 8 rimbalzi) e Bianchi per il 9-29 di parziale che stende le triestine; lo svantaggio risulta troppo ampio e non basta lo sforzo delle migliori, tra cui Sammartini (13 punti e 12 rimbalzi) per recuperare.

Per le ospiti sugli scudi il trio Shash (14 punti e 6 rimbalzi), Ronchi (13 punti) e Katshitshi (12 punti e 10 rimbalzi) brave prima a rimontare e poi a respingere al mittente i tentativi della Futurosa.

La cronaca

Futurosa resta nel match per 20 minuti. Fino a quando le #F riescono a eseguire il piano partita preparato in settimana il match resta in grande equilibrio: Futurosa rallenta i ritmi, fa girare la palla, prende solo tiri con la squadra in equilibrio e copre la transizione micidiale di Udine.

Piano eseguito alla perfezione per 2 quarti, con Rosset (21 per lei) immarcabile per Ronchi e compagne, Sammartini (in doppia doppia) a guidare perfettamente le danze e Miccoli e Campogrande a farsi spazio contro le enormi torri Katshitshi e Cancelli. 36-40 per Udine all’intervallo e partita apertissima.

All’inizio del terzo quarto qualcosa si inceppa nella macchina di Mura, l’attacco si ferma, Udine chiude la difesa e le rosanero cominciano ad affrettare i tiri con la squadra fuori equilibrio: salta la copertura del contropiede e le #F lasciano campo aperto alla transizione di Bovenzi, Ronchi e Gregori, fondamentale in cui Udine è davvero letale.

Parziale di 9-29 nel terzo quarto e partita già chiusa sul 45-69. L’ultimo quarto, privo di spunti significativi, consolida il punteggio a favore delle friulane. Il passivo finale è un risultato severo per Futurosa, che ha dovuto rinunciare alla sua straniera ed è stata punita forse troppo severamente per aver smesso di fare il suo gioco nei secondi venti minuti, consegnando di fatto la partita alle bianconere.

Il tabellino

Futurosa #Forna Basket Trieste - W.APU Delser Crich Udine 64 - 83 (19-19, 36-40, 45-69, 64-83)

FUTUROSA #FORNA BASKET TRIESTE: Visintin 1 (0/0, 0/0), Ravalico, Briganti NE, Rosset* 21 (4/8, 1/4), Tempia 2 (0/2, 0/8), Ostojic NE, Miccoli* 19 (6/12, 1/1), Leghissa, Sammartini* 13 (2/9, 3/3), Lombardi*, Camporeale* 6 (2/4, 0/6), Carini 2 (1/3, 0/2)
Allenatore: Mura A.
Tiri da 2: 15/41 - Tiri da 3: 5/26 - Tiri Liberi: 19/24 - Rimbalzi: 45 13+32 (Sammartini 12) - Assist: 5 (Rosset 4) - Palle Recuperate: 7 (Miccoli 2) - Palle Perse: 17 (Rosset 4) - Cinque Falli: Lombardi

W.APU DELSER CRICH UDINE: Ceppellotti, Bovenzi* 11 (2/3, 1/6), Ronchi* 13 (3/8, 2/7), Penna 1 (0/2, 0/2), Bacchini* 7 (2/5, 1/4), Katshitshi* 12 (3/4, 0/2), Shash* 14 (4/4, 2/3), Cancelli 7 (3/5, 0/1), Bianchi 9 (1/1, 1/1), Gregori 9 (0/4, 3/6)
Allenatore: Riga M.
Tiri da 2: 18/36 - Tiri da 3: 10/33 - Tiri Liberi: 17/24 - Rimbalzi: 48 10+38 (Katshitshi 10) - Assist: 7 (Ceppellotti 1) - Palle Recuperate: 10 (Cancelli 3) - Palle Perse: 13 (Ronchi 4) - Cinque Falli: Bacchini
Arbitri: De Rico M., Zuccolo M.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2, Trieste mastica amaro: il derby lo vince Udine
TriestePrima è in caricamento