menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfida tra baby piloti di gommoni, a Barcola la gara di motonautica regionale

Valida per la selezione al Campionato Italiano che si svolgerà a Palermo il prossimo 24 e 25 ottobre, la manifestazione ha visto impegnati 18 ragazzi tra i sei ed i quattordici anni

Nello specchio d’acqua antistante il terrapieno di Barcola si è svolta la gara regionale di motonautica giovanile “Formula Italia” organizzata dall’Asd Club del Gommone Trieste che fa parte del calendario della Federazione Italiana Motonautica ed è valida per la selezione al Campionato Italiano che si svolgerà a Palermo il prossimo 24 e 25 ottobre.

Impegnati su appositi gommoni insieme all’istruttore ben 18 ragazzi tra i sei ed i quattordici anni si sono confrontati su un circuito con prove a cronometro. La perfetta superficie del mare ha permesso ai giovani atleti di sfruttare al meglio gli otto cavalli del motore mercury appositamente dedicato per questo tipo di attività agonistica. La giuria federale nell’assegnare i punteggi oltre al tempo cronometrico ha valutato anche la guida del mezzo nautico.

“Siamo molto soddisfatti per essere riusciti ad organizzare questa competizione regionale - commenta il presidente del Club del Gommone Giampiero dell’Agata - nel rispetto di tutte le disposizioni di sicurezza per il contrasto al Covid. Per tutto questo devo ringraziare i soci del club, la Federazione Italiana di Motonautica, la Croce Rossa e gli equipaggi di soccorso in mare Opsa della Croce Rossa Italiana coordinati da Daniela Buttazzoni. Come Asd oltre all’attività agonistica portiamo avanti la cultura ed il rispetto del mare. I ragazzi che partecipano ai nostri così di motonautica, infatti, imparano come prima cosa che bisogna rispettare il mare ed essere d’esempio con i propri comportamenti, perché non si può diventare dei campioni di motonautica senza essere prima dei buoni marinai”.

Il Club del Gommone Trieste, dopo aver partecipato alla pulizia dei Topolini, il prossimo 3 ottobre continuerà questa attività ambientale con la pulizia del Canal Grande nell’ambito del progetto pilota aMareFVG.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come arredare casa in perfetto stile boho chic

social

Rotolo di spinaci in straza: la ricetta

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Vaccini: in arrivo oltre 16 mila dosi in Fvg, garantiti i richiami

  • Cronaca

    Rt in discesa: il Fvg non è più una regione ad "alto rischio"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento