rotate-mobile
La vittoria

Matteo Parenzan inarrestabile: oro al torneo mondiale di Lasko

Il torneo più importante del circuito internazionale. Prossimo impegno per Matteo saranno i campionati italiani assoluti a Messina il 20 maggio

LASKO (SLO) - Medaglia d'oro per Matteo Parenzan, atleta paralimpico di tennistavolo, al torneo più importante del circuito internazionale. Il 19enne, dopo il successo iridato di Granada del 2022 si è confermato il migliore in classe 6 in un evento che allineava al via tutti i migliori, ottenendo un altro straordinario risultato. Da n. 4 del ranking, dopo aver battuto in semifinale il thailandese Rungroj Thainiyom, n. 2, in finale ha superato per 3-1 (11-9, 8-11, 11-4, 11-5) lo spagnolo Alvaro Valera, attualmente 3 e nella sua carriera capace d’imporsi in tutte le principali manifestazioni prima in classe 8 e poi nella 7 e nella 6.

L’azzurro aveva già sfatato il tabù nella semifinale del Costa Brava Para Open, ma questo risultato ha un peso molto superiore, perché valeva per il titolo e poi perché confermarsi contro certi fenomeni, oltretutto con un punteggio più ampio rispetto al 3-2 dell'altra volta, è sempre complicatissimo. Parenzan, a differenza della sfida disputata in Spagna, si è aggiudicato di misura il primo parziale e nel secondo è stato sempre indietro. Sul 5-10 ha annullato i primi tre set-point e ha ceduto al quarto. Dopo il cambio di campo il triestino è salito sul 3-0 e poi sul 7-2 e ha chiuso agevolmente. Anche la quarta frazione è iniziata nettamente a suo favore (7-1), Valera ha rimontato (7-5), ma Matteo è ripartito verso una fantastica vittoria. Prossimo impegno per Matteo saranno i campionati italiani assoluti a Messina il 20 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Parenzan inarrestabile: oro al torneo mondiale di Lasko

TriestePrima è in caricamento