rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Scuola

Eduscopio 2021/22: la classifica delle migliori scuole superiori

Uscita la nuova classifica delle migliori scuole superiori di Eduscopio, un valido supporto all'orientamento per studenti e genitori attraverso il quale sarà possibile comparare le scuole dell'indirizzo di studio preferito, selezionando l’area in cui si risiede

Uscita la nuova classifica delle migliori scuole superiori. L'ha stilata Eduscopio che per l'ottavo anno ha messo a disposizione quello che nel tempo si è rivelato un valido supporto per l’orientamento.

Gli studenti e i loro genitori possono comparare le scuole dell'indirizzo di studio preferito, selezionando l’area in cui risiede la scuola per avere a propria disposizione analisi oggettive e affidabili su come queste preparano per l’università o per il mondo del lavoro dopo il diploma.

Sono stati analizzati 1.267.000 diplomati italiani di 7.500 scuole in tre successivi anni scolastici (2015/2016, 2016/2017, 2017/2018).

Eduscopio 2022: i dati

Eduscopio, in particolare, analizza due compiti educativi fondamentali. La capacità di licei e istituti tecnici di preparare e orientare gli studenti a un successivo passaggio agli studi universitari e la capacità di istituti tecnici e istituti professionali di preparare l’ingresso nel mondo del lavoro per quanti, dopo il diploma, non intendono andare all’università e vogliono subito trovare un impiego.

Sono stati analizzati 1.267.000 diplomati italiani di 7.500 scuole in tre successivi anni scolastici i (2015/2016, 2016/2017, 2017/2018). Nel caso di coloro che continuano gli studi, l'analisi si è basata sui dati dell'Anagrafe degli Studenti, dell'Anagrafe degli Studenti Universitari e dei Laureati del Miur.

Nel caso di coloro che hanno scelto di entrare subito nel mercato del lavoro sono due gli indicatori fondamentali: la percentuale dei diplomati “occupati” che hanno lavorato per più di sei mesi in due anni dal diploma in rapporto ai diplomati che non si sono immatricolati all'università e la coerenza tra gli studi e il lavoro svolto.

"Il periodo della pandemia - ha dichiarato il direttore della Fondazione Agnelli Andrea Gavosto - ha reso evidente a tutte le famiglie l’importanza della scuola e delle scelte educative per i propri ragazzi. Le informazioni, i dati  e i confronti fra le scuole che si trovano in Eduscopio possono essere molto utili, in modo particolare, a chi non si accontenta del “passa parola” e a quanti non possono contare su reti sociali e culturali forti. Lo diciamo ogni anno: senza voler essere l’unica risorsa né poterci dire in assoluto quale sia l’istituto migliore di una regione o addirittura del Paese, il portale può aiutare ogni studente e la sua famiglia a fare una buona scelta nel territorio di residenza.

Eduscopio: come funziona

Su Eduscopio gli studenti possono specificare se cercano una scuola che li prepari al meglio per:

  • l’università;
  • il mondo del lavoro.

Grazie al portale realizzato dalla fondazione Agnelli, in pochi e semplici passaggi, chi naviga può scoprire:

  • il miglior liceo classico;
  • il miglior liceo scientifico;
  • il miglior liceo artistico;
  • il miglior istituto tecnico;
  • il miglior istituto professionale.

A livello nazionale il liceo scientifico Andrea Fantoni di Clusone (Bergamo) è la scuola che ottenuto il punteggio più alto d'Italia. Sempre in provincia di Bergamo c'è il miglior liceo classico italiano il Decio Celeri di Lovere.

Per scoprire i migliori licei e istituti tecnici di Trieste e di tutto il Friuli Venezia Giulia secondo la classifica Eduscopio 2021/22 cliccate qui.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eduscopio 2021/22: la classifica delle migliori scuole superiori

TriestePrima è in caricamento