Domenica, 21 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Eventi: Roberti, marineria è motore sviluppo Trieste e intero Fvg

Per l'assessore è doveroso ricordare i marinai che hanno perso la propria vita in mare Trieste, 6 set - "Il mare è da sempre il motore dello sviluppo di Trieste; una risorsa che ha favorito la crescita dell'intero Friuli Venezia Giulia e ha segnato positivamente la sua storia. Dietro a tutto questo ci sono però le storie e le vite degli uomini e, oggi anche delle donne, che sia in tempo di pace sia in guerra dedicano la propria esistenza al mare, a volte non facendo ritorno. Marinai coraggiosi ai quali spettano il rispetto e la riconoscenza dell'intera comunità". È questo il pensiero espresso dall'assessore regionale alle Autonomie locali e sicurezza Pierpaolo Roberti a margine della cerimonia organizzata dal Gruppo di Trieste dell'Associazione nazionale marinai d'Italia e dalla Capitaneria di Porto Guardia Costiera di Trieste per la Giornata della Memoria dei Marinai scomparsi in mare, nel corso della quale una corona di fiori è stata deposta nelle acque del golfo di Trieste. "La marineria fa parte della storia del nostro Paese ed è doveroso celebrare la memoria di chi ha perso la vita in mare. Si tratta di una parte fondamentale della nostra storia che non deve essere mai dimenticata, soprattutto in una regione come la nostra che ha dato i natali a tanti marinai". Alla cerimonia hanno preso parte oltre al prefetto di Trieste Pietro Signoriello, il direttore marittimo del Friuli Venezia Giulia e comandante della Capitaneria di Porto di Trieste, capitano di vascello Luciano Del Prete, una delegazione dell'Associazione nazionale marinai d'Italia guidata dal presidente locale Livio Selvi, l'assessore alle Politiche della sicurezza cittadina del Comune di Trieste Caterina de Gavardo e alcuni rappresentanti delle istituzioni militari e delle Forze dell'ordine. ARC/MA/gg

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi: Roberti, marineria è motore sviluppo Trieste e intero Fvg
TriestePrima è in caricamento