Addio a Claudio Misculin, attore e regista triestino

Il fondatore dell'Accademia della Follia si è spento questa notte. Aveva 65 anni. "Se ne va un pezzo di storia triestina e italiana

Lutto nel mondo del teatro. Questa notte si è spento a 65 anni l'attore e regista triestino Claudio Misculin. Storico collaboratore di Franco Basaglia, Misculin fondò nel 1974 , all'interno dell'ex ospedale psichiatrico di Trieste, la compagnia teatrale Accademia della Follia. Dalla fondazione ad oggi ha messo in scena numerosi spettacoli originali, portati in tour in Italia e all’estero. Tanti i messaggi di cordoglio che in queste ore stanno circolando su Facebook. "Se ne va un pezzo di storia triestina e italiana - scrive il collega Lorenzo Acquaviva -. Buon viaggio".

Il pezzo manifesto dell'Accademia della Follia.
Testi e musiche: Claudio Misculin, Bianca Daponte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento