menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio di Emanuele Esposito

foto di repertorio di Emanuele Esposito

Aggressione al "Cinque Porte": arrestato l'ex pugile triestino Luca Movio

L'uomo, con un complice che è stato denunciato dalla Polizia, ha ferito gravemente un altro cliente (ancora ricoverato a Cattinara) e aggredito altri due (feriti più lievemente). A portare a termine le indagini la Squadra Mobile sotto la direzione della Procura di Trieste

La Polizia di Stato di Trieste ha arrestato un triestino e denunciato un altro, entrambi con precedenti di polizia, che nei scorsi giorni si erano resi responsabili di una violenta aggressione ai danni di un cliente all’interno di un bar in via San Marco. Le indagini della Squadra Mobile, coordinata dalla Procura di Trieste, hanno permesso di ricostruire nel dettaglio i fatti, causati dall’abuso di alcool da parte degli indagati, che hanno picchiato ripetutamente la malcapitata vittima, tuttora ricoverata e non in grado di parlare con gli inquirenti. È stato poi accertato che anche altri due clienti hanno subito la stessa sorte, dovendo ricorrere alle cure mediche: uno di essi ha riportato gravi lesioni all’occhio sinistro.

L’arrestato, Movio Luca, 42enne con un passato da pugile, è stato condotto in carcere su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Trieste. Nel corso delle indagini è emerso che nel locale teatro dei fatti, era di fatto tollerato l’abuso di alcool ed il disturbo dei residenti della zona, e per tale motivo è stato oggetto di una chiusura temporanea dell’attività da parte del Questore di Trieste per motivi di ordine e sicurezza pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento