Cronaca

Fatto di sangue sul Carso: indagini a tappeto, si restringe il campo sugli aggressori

Prosegue rapida l'attività degli investigatori. Presentate le denunce contro ignoti da parte dei tre quarantenni pestati a sangue nella serata di martedì 16 febbraio

Il cerchio sugli aggressori si sta rapidamente restringendo. L'attività di indagine condotta dai carabinieri procede a spron battuto nell'individuazione dei responsabili della violenta aggressione subita da tre quarantenni nella piazza di Repen martedì 16 febbraio. L'operazione prosegue e il campo d'azione si starebbe chiudendo anche grazie alle testimonianze fornite dalle vittime dell'inaudita violenza. Tutti e tre gli aggrediti hanno infatti sporto denuncia nei confronti di ignoti e l'auspicio da parte delle forze dell'ordine è quello di individuare al più presto gli autori del pestaggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatto di sangue sul Carso: indagini a tappeto, si restringe il campo sugli aggressori

TriestePrima è in caricamento