Alcool e guida: controllate 243 persone dalla Polizia stradale

Sette sanzioni, un ritiro della patente e un sequestro d'auto nell'operazione ad alto impatto “No binge drinkers on highway”

La scorsa notte la Polizia di Stato di Trieste ha controllato presso l’area di servizio di Duino Nord 111 autovetture con a bordo 243 persone. Tutti i conducenti sono stati sottoposti a un primo controllo alcolemico tramite precursore e, in caso positivo, a un ulteriore controllo tramite etilometro. Sette postivi sono stati sanzionati e gli operatori (personale del Commissariato di Duino, delle Sezioni di Trieste e di Gorizia della Polizia Stradale e dell’Ufficio sanitario) hanno ritirato una patente e sequestrato amministrativamente un’autovettura. Sono state effettuate anche verifiche sull’assunzione di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attività si è svolta a scacchiera sulla rete autostradale di 13 regioni, coinvolgendo il personale delle Questure di competenza e 11 Compartimenti della Polizia Stradale, ed è stata finalizzata alla prevenzione degli incidenti stradali correlati all’alterazione delle condizioni psicofisiche dei conducenti per l’assunzione di sostanze psicoattive, nei bacini di maggior traffico nelel notti dei fine settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

Torna su
TriestePrima è in caricamento