Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Allarme questa mattina sull'Ursus: Marcello Di Finizio minaccia di impiccarsi

13.44 - L'ipotesi del gesto eclatante dopo l'esecuzione dello sfratto nel suo appartamento. Domani previsto il tavolo in Regione

Mattinata movimentata in Molo IV questa mattina: protagonista Marcello Di Finizio, giunto a 38 giorni di protesta sull'Ursus. Questa volta si è giunti forse vicini alla tragedia: infatti l'imprenditore triestino ha minacciato il suicidio avvolgendosi una corda al collo.

La causa scatente dell'episodio sta nell'esecuzione di sfratto che l'ufficiale giudiziario ha consegnato questa mattina al suo apartamento. Venuto a conoscenza dell'operazione del cambio della serratura, Di Finizio ha deciso di farla finita. Sul posto, allertati forse da lui stesso o da amici e familiari, sono giunte le forze dell'ordine (Polizia, Carabinieri, ma anche Vigili del Fuoco e 118).

La situazione ha cominciato a ristabilirsi quando a Marcello Di Finizio è giunta la notizia che era stata cambiata la serratura, ma le chiavi dell'appartamento non erano state consegnate al nuovo proprietario. Una piccola speranza o rassicurazione che ha fatto desistere il triestino dal gesto eclatante.

Quando la situazione si è ancora più calmanta, sul posto è stata fatta giungere una psicologa che ha parlato a lungo con Di Finizio alla base dell'Ursus. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme questa mattina sull'Ursus: Marcello Di Finizio minaccia di impiccarsi

TriestePrima è in caricamento