Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Test in mare per il super yacht Carinthia VII

Porto per lavori di manutenzione: lungo quasi 100 metri, costato circa 180 milioni di dollari, di proprietà della più ricca donna austriaca

foto di repertorio

Test in mare per Carinthia VII, in porto da qualche mese per lavori di manutenzione. Lungo 97 metri, costruito nel 2002 dai cantieri Luerssen di Brema ha 3.643 tonnellate di stazza lorda, batte bandiera maltese, ha un equipaggio di 28 persone e il suo “home port” è Antibes: al momento del varo si era piazzato al 12esimo al mondo in quanto a grandezza ed era costato 180 milionid di dollari. Dotato di quattro motori ciascuno dei quali genera oltre 10mila cavalli che portano lo yacht a una velocità massima di 26 nodi. Il design, interno ed esterno, è opera di Tim Heywood. Nelle lussuose cabine e suite possono essere accolti complessivamente 12 ospiti.

La proprietaria del Carinthia VII è la più ricca donna austriaca, Heidi Horten. Nel 1966 sposò l’imprenditore tedesco Helmut Horten, che realizzò una delle maggiori catene di grandi magazzini in Germania, società che nel 1968 fu quotata alla Borsa di Francoforte. Nel 1972 Horten si ritirò dagli affari, vendendo la quota di maggioranza del suo gruppo. Morì nel 1987, a 78 anni, lasciando alla moglie un’eredità di un miliardo di dollari dell’epoca.

Heidi Horten, oltre che del maxi yacht, è proprietaria di case e ville a Vienna, alle Bahamas e sul lago di Woerth in Carinzia (da cui il nome dell’imbarcazione, la settima della serie di unità di lusso possedute da Horten).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Test in mare per il super yacht Carinthia VII

TriestePrima è in caricamento