Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Anziana Deceduta in Casa durante un Furto. Non e' ancora Certa la Causa della Morte

Lo spazio dedicato ieri da tutti i media in relazione alla morte della sig.ra Bruna Cermelli (76 anni) a Longera, ha sollevato notevole sdegno e paura in città.Noi abbiamo deciso di attendere a mettere in relazione diretta la morte della signora...

Lo spazio dedicato ieri da tutti i media in relazione alla morte della sig.ra Bruna Cermelli (76 anni) a Longera, ha sollevato notevole sdegno e paura in città.
Noi abbiamo deciso di attendere a mettere in relazione diretta la morte della signora ad un atto di omicidio volontario effettuato dai ladri.
Questo perchè il Capitano Summo dei Carabinieri di Trieste che sta seguendo le indagini è stato molto chiaro. " Bisognerà aspettare l'autopsia per stabilire con certezza le cause della morte della signora, e per ora non c'è nessuna prova che i ladri l'abbiano uccisa".
Certo che tutti noi pensiamo che se non ci fosse stata l'irruzione la signora avrebbe continuato tranquillamente la sua esistenza, ma scrivere, come quasi tutte le testate hanno fatto che la signora è stata uccisa dai ladri, per ora, non corrisponde a verità, e secondo noi ingenera una paura, per ora, prematura.
Se così risulterà dall'autopsia, saremo i primi a sottolinearlo.

A conferma ulteriore dei dubbi sull'uccisione sono i fatti, riferitici dai carabinieri, che non sono state trovate tracce di collutazione o sangue che sarebbero logiche in una situazione come questa.
Purtroppo restano comunque i fatti: una villetta a Longera, una signora disabile di 76 anni, due ladri, l'intrusione in casa, il tentativo di scasso di una cassaforte, la signora che li sorprende, la signora che muore, i ladri che scappano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana Deceduta in Casa durante un Furto. Non e' ancora Certa la Causa della Morte

TriestePrima è in caricamento