"Realizziamo la 'Trieste mia' più grande del mondo", Maxino lancia la sfida

Maxino invita tutti i triestini che risiedono in un'altra città o stato a cantare "Trieste mia" per realizzare un video con le esecuzioni del brano

"Vorrei fare la più grande "Trieste mia" del mondo". Comincia così l'appello di Maxino sulla sua pagina Facebook in cui invita tutti i triestini che risiedono in un'altra città o stato, a cantare o suonare 'Trieste mia' "per realizzare un mega-montaggio tutti insieme".

Come funziona

A breve vi verrà fornito un video in cui il cantate triestino eseguirà il brano. All'interno troverete anche testo e accordi, nel caso voleste accompagnare l'esecuzione con qualche strumento.

Per partecipare:

- il video deve essere realizzato in orizzonale
- è necessario inserire il luogo in cui state cantando il brano proposto
- durante l'esecuzione è consigliato avere con sè le cuffiette per riprodurre la traccia originale fornita da Maxino in modo da seguirne la tonalità e velocità
- è possibile cantare anche solo la strofa o il ritornello

In attesa delle adesioni e dei primi video, è già online a questo link il gruppo creato ad hoc per l'iniziativa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • buona sera sono di Trieste ma vivo un po a Trieste e un po ad Altamura ( Bari )sarò lieta di cantare Trieste mia con immenso piacere assieme al gruppo ????

    • "Co son lontan de ti, Trieste mia, Me sento un gran dolor, un gran dolor, E più che zerco de pararlo via, più me se ingropa el cuor... Le lagrime me cori zo pel viso, e penso tra de mi e tra de mi, Che no ghe esisti un altro paradiso, più splendido de ti. Un buso in Via Contrada, un vecio fogoler, un scial che pica in strada, do rose in un piter... E in altro quatro nuvole, e soto un fia de mar... xe el quadro più magnifico che te se pol sognar. Lontan de ti son come un useleto, che vivi in sc'iavitù, in sc'iavitù, e me dispero e pianzo el mio dialeto, che no lo sento più... Ma quando torno canto de alegria, e penso tra de mi e tra de mi, Che no ghe esisti un altro paradiso, più splendido de ti."

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La Barcolana è la più grande regata del mondo

  • Cronaca

    Smantellato traffico di droga: nei guai otto persone

  • Cronaca

    Miramare cambia look: nuovo logo per il castello e il parco storico

  • Cronaca

    Fincantieri, Dipiazza: "Guai a chi tocca Giuseppe Bono"

I più letti della settimana

  • Troppo smog in centro, dalle 15 stop alle macchine

  • Sanremo 2019 rivisitato da Maxino, boom di visualizzazioni (VIDEO)

  • Ternana-Triestina 0 a 2 | Le pagelle: Mensah e Granoche, l'Unione vola

  • Di nuovo in fiamme l'appartamento di Giarizzole

  • Malore durante la sfilata, turista a Cattinara

  • Limitazioni al traffico per inquinamento: chi può circolare

Torna su
TriestePrima è in caricamento