rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Mese della prevenzione alcologica: la famiglia al centro del trattamento delle problematiche alcol-correlate

Fotografie, scritti autobiografici, video, dibattiti con esperti e rappresentanti del volontariato di settore si susseguiranno per far capire a chi vive questo problema che uscirne è possibile

Tema centrale di questa XVII edizione di “Aprile mese di prevenzione alcologica” è la famiglia, alla quale sono dedicate varie iniziative nella settimana di apertura della mostra multimediale “Legami ad alta gradazione”. Fotografie, scritti autobiografici, video, dibattiti con esperti e rappresentanti del volontariato di settore si susseguiranno per far capire a chi vive questo problema che uscirne è possibile, che c’è chi può fornire aiuto e supporto adeguato.

Giovedì 5 aprile, alle 10.15 per gli studenti e alle 17 per i genitori, andrà in scena al Teatro Verdi di Muggia lo spettacolo “Volevo tanto dirti che…”, messo in scena dagli studenti dell’Istituto comprensivo “G. Lucio” e organizzato dall’associazione As.Tr.A. in collaborazione con Pino Roveredo.

Lunedì 16 aprile alle 17, nella sala Umberto Veruda di Piazza Piccola 2, verrà inaugurata la mostra fotografica con scatti di Christian Milotic e verranno presentate le numerose iniziative di informazione e prevenzione che si svolgeranno nei giorni a seguire.

Mercoledì 7 e 14 aprile alle 20.30 e giovedì 8 e 15 aprile alle 17.30 nel Teatro dei Salesiani di via dell’Istria 53 andrà in scena lo spettacolo teatrale “Orco Tron… ‘sto strucolo de pomi xe sai bon” di Giorgio Fortuna, organizzato dall’Associazione As.Tr.A.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mese della prevenzione alcologica: la famiglia al centro del trattamento delle problematiche alcol-correlate

TriestePrima è in caricamento