Cronaca

Arrestato il Rapinatore dell'Accetta

È stato fermato ieri dalla Polizia Finalmente è stato arrestato il rapinatore dell'accetta. Dopo quasi un mese di malefatte - due rapine su quattro andate a segno - la Squadra volante della Polizia è riuscita ad arrestare Andrea Castelli...

È stato fermato ieri dalla Polizia

Finalmente è stato arrestato il rapinatore dell'accetta. Dopo quasi un mese di malefatte - due rapine su quattro andate a segno - la Squadra volante della Polizia è riuscita ad arrestare Andrea Castelli, triestino del 1972.

La prima rapina si è verificata il 24 novembre, alla tabaccheria di largo Pestalozzi (bottino di 200 euro e un espositore distrutto). Quattro giorni dopo il secondo colpo è stato messo a segno nel tabacchi di via Soncini 3 (400 euro in contanti). Il modus operandi era lo stesso: prima la richiesta dell'incasso, poi sfoderava l'accetta per farsi prendere sul serio.

Poi l'accetta ha cominciato a non incutere più timore nei titolari: infatti si sono susseguiti due tentativi di rapina. Il 30 novembre in via Molino a Vento e il 2 dicembre in via Flavia, i titolari delle tabaccheria non hanno ceduto davanti la minaccia dell'accetta e l'uomo si è dato alla fuga.

Ieri sera Castelli invece è stato fermato per un tentativo di scippo ai danni di una signora. Quando è stato fermato dagli agenti di Polizia, aveva alla cinta l'arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il Rapinatore dell'Accetta

TriestePrima è in caricamento