Lunedì, 15 Luglio 2024
Cambio vertice

Associazione Giuliani nel mondo: Paolo De Gavardo è il nuovo presidente

Succede all'ormai ex vicepresidente al posto del dimissionario Franco Miniussi. E' socio dal 2011

“E’ con emozione e fiducia che prendo per mano questo incarico in una prospettiva di continuità e rispetto del lavoro svolto da chi mi ha preceduto, per il raggiungimento dei principali obiettivi dell’Associazione”. Con queste parole Paolo De Gavardo ha inaugurato il suo mandato in qualità di presidente dell’Associazione Giuliani nel Mondo di Trieste dopo l’elezione di ieri sera, che ha visto succedere l’ormai ex vicepresidente al posto del dimissionario Franco Miniussi.

Socio dal 2011, De Gavardo raccoglie la sfida di coinvolgere in misura sempre maggiore gli emigrati giuliani “utilizzando tutti gli strumenti a disposizione per tenere un contatto non solo vocale ma anche visivo con gli associati sparsi in ogni angolo del pianeta in oltre 60 associazioni in tutti i continenti, dall’America all’Australia. Vogliamo soddisfare esigenze e necessità dei nostri iscritti in una prospettiva di vicinanza, ripristinando anche le loro visite nella propria terra d’origine in tutta la regione e nei territori limitrofi di Croazia e Slovenia, per far conoscere da vicino la realtà e le tradizioni dei loro nonni e genitori”.

Il cambio al vertice dei Giuliani nel Mondo di Trieste riguarda anche il ruolo di vicepresidente, dapprima ricoperto da De Gavardo, che passa in mano a Chiara Vicini mentre a Marino Predonzani, a cui era affidata la tesoreria, subentra Lorella Barnaba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Giuliani nel mondo: Paolo De Gavardo è il nuovo presidente
TriestePrima è in caricamento