Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Autovie Venete, al via utilizzo di telecamere termiche: immagini anche con piogge intense o nebbia

È in dirittura d’arrivo il completamento delle dotazioni tecnologiche dell’autostrada A34 Villesse-Gorizia. Il nuovo asse infrastrutturale, operativo dal 2013, sarà dotato di un avanzatissimo sistema di rilevamento automatico degli eventi

È in dirittura d’arrivo il completamento delle dotazioni tecnologiche dell’autostrada A34 Villesse-Gorizia. Il nuovo asse infrastrutturale, che di fatto collega il sistema autostradale italiano con quello sloveno, operativo dal 2013 sarà dotato di un avanzatissimo sistema di rilevamento automatico degli eventi (AID Automatic Incident Detection).

Il Consiglio di Amministrazione di Autovie Venete, presieduto da Emilio Terpin nella seduta di oggi – martedì 28 luglio a Trieste – ha approvato, infatti, il bando di gara per la realizzazione del sistema, che prevede un investimento di 2 milioni 721 mila 408 euro. Il progetto, unico in Italia e interamente realizzato da Autovie Venete prevede l’utilizzo di telecamere “termiche”, specifiche quindi per la visione notturna e in grado di trasmettere immagini anche a fronte di piogge intense o di nebbia, insieme a telecamere tradizionali. Un sofisticato software farà dialogare fra loro le diverse modalità di ripresa e questo permetterà di trasmettere in tempo reale l’evento direttamente al Centro Radio Informativo di Palmanova dove gli operatori potranno capire costa sta accadendo e quindi come intervenire nel modo migliore e più efficace.

Dotazione ulteriore, sempre in A34, il monitoraggio delle merci pericolose, strumento fondamentale che permette anche di controllarne il percorso, evitando il crearsi di situazioni di rischio (due mezzi affiancati fra loro incompatibili) nelle aree di sosta e durante il transito, nonché di implementare costantemente la banca dati della Concessionaria, indispensabile per gestire al meglio situazioni di criticità. Durante il Consiglio è stato anche presentato -  dal presidente dell’Organismo di Vigilanza Arrigo De Pauli - l’aggiornamento del Modello di Organizzazione e Gestione aziendale, documento approvato all’unanimità dal Consiglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autovie Venete, al via utilizzo di telecamere termiche: immagini anche con piogge intense o nebbia

TriestePrima è in caricamento