Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Barcola - Gretta / Viale Miramare, 28

Barcola e Pedocin si preparano all'estate 2021: al via i lavori ai Topolini per 500mila euro

Al Pedocin la stagione balneare con servizio di salvamento inizierà il 15 maggio, a Barcola il primo giugno

Il 15 maggio inizia la stagione balneare estiva del 'Pedocin', con le stesse regole dell'anno scorso: potranno quindi entrare 350 donne e 175 uomini. Lo stabilimento era aperto già in precedenza, ma da metà maggio offrirà anche il servizio di salvamento. Il servizio sarà attivo dal primo giugno anche a Barcola, e in questi giorni appena il tempo atmosferico lo consentirà partiranno i lavori di ristrutturazione. Sarà in particolare messa in sicurezza la parte bassa dei Topolini, per rendere nuovamente sicura tutta la passeggiata dove ogni anno le mareggiate creano problematiche a livello di pavimentazione. 

"Qualcuno ha polemizzato - ha rivelato l'assessore con delega ai bagni Lorenzo Giorgi - dicendo che potevano occuparcene già in inverno ma i lavori di ristrutturazione a Barcola si fanno a ridosso della partenza perché i problemi sono causati da mareggiate e cattivo tempo, e operando troppo in anticipo il lavoro rischia di essere vanificato. Abbiamo anche rinforzato la cifra della prima ristrutturazione, inizialmente di 300mila euro, ora di 500mila euro. Anche al Pedocin sostituiremo le porte dei bagni e faremo una serie di interventi migliorativi". Per quest'ultimo stabilimento, dal 15 al 31 maggio l’orario di apertura al pubblico sarà dalle 8.00 alle 18.30; dal primo giugno al 15 settembre dalle 7.30 alle 19.30 e dal 16 al 30 settembre dalle 8.00 alle 18.30“. Previste alcune novità come le sedie speciali per disabili e un sistema di boe in grado di raccogliere i rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barcola e Pedocin si preparano all'estate 2021: al via i lavori ai Topolini per 500mila euro

TriestePrima è in caricamento