Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Cervignano, il preside: «La scuole è laica, no al velo in classe»

Il preside dell'istituto tecnico "Malignani" di Cervignano ha vietato alle ragazze di entrare a scuola indossando il velo islamico sottolineando come la scuola deve farsi promotrice presso i propri studenti di valori quali la tolleranza, il rispetto e l'eguaglianza

Il preside dell’istituto tecnico “Malignani”sito a Cervignano, con una circolare della settimana scorsa,  ha vietato alle ragazze di entrare a scuola indossando il velo islamico sottolineando come la scuola deve farsi promotrice presso i propri studenti di valori quali la tolleranza, il rispetto e l’eguaglianza. 

Il preside ha sottolineato preoccupato  che i recenti atti terroristici del’ISI hanno suscitato forti sentimenti anti-islamici anche all’interno dell’istituto, peraltro frequentato da numerosi studenti di origine araba. 

Il dirigente scolastico ha inoltre ricordato a questo proposito un episodio violento accaduto poco tempo fa .ad uno studente egiziano da parte di uno italiano, ed è proprio per tali motivi che  ha optato per il pugno duro verso questi episodi di intolleranza. La scuola, afferma, per ovviare a questa deriva, deve fare propri strumenti quali il confronto, il dibattito e la conoscenza delle testimonianze dirette di chi vive in quelle terre subendo giornalmente discriminazioni e violenze.

Il responsabile dell’istituto ha inoltre ricordato come la scuola pubblica sia per sua natura laica e che l’ostentare il proprio credo religioso possa essere considerata una provocazione con possibili ritorsioni e  discriminazioni di vario genere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervignano, il preside: «La scuole è laica, no al velo in classe»
TriestePrima è in caricamento