Cronaca

Coin, ruba vestiti del valore di 300 euro: arrestato dai Carabinieri

La refurtiva è stata recuperata e restituita alla direzione della COIN

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Trieste via Hermet, nel pomeriggio di ieri 1° agosto, hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino croato, L.S. di 32 anni, ritenuto responsabile di furto aggravato.

I militari dell’Arma verso le ore 17:00, su segnalazione degli addetti alla sicurezza, sono intervenuti in Corso Italia, nei pressi del negozio COIN, ove è stato fermato lo straniero trovato in possesso di alcuni capi di abbigliamento di marca (del valore di circa 300 euro), rubata illegalmente dall’esercizio commerciale e celati all’interno di una borsa appositamente schermata per eludere i sensori dell’allarme antitaccheggio.

Portato in caserma, dopo gli adempimenti di rito, l’uomo è stato tradotto presso lil carcere del Coroneo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

La refurtiva è stata recuperata e restituita alla direzione della COIN.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coin, ruba vestiti del valore di 300 euro: arrestato dai Carabinieri

TriestePrima è in caricamento