menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Criminalità: i Carabinieri arrestano 5 persone e ne denunciano 2 in una settimana

Dallo spaccio di droga alla ricettazione, i controlli degli agenti hanno portato alla luce svariate azioni illegali perpetrate da persone di differente nazionalità

Ulteriormente intensificati i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando provinciale dei Carabinieri di Trieste, in stretta sinergia con le altre forze dell'ordine, che hanno portato all'identificazione di svariati soggetti, sia stranieri che italiani. Arrestati innanzitutto 2 quarantenni triestini, colti in flagranza di spaccio di un panetto di circa 1 etto di hashish, che è stato sequestrato insieme a più di 6000 € in contanti.

Segnalato inoltre quale assuntore di sostanze stupefacenti un cittadino etiope trovato in possesso di circa 1/2 grammo di sostanza stupefacente e denunciato  un cittadino sloveno che, a bordo della propria autovettura, per sottrarsi al controllo dei militari, ha prima speronato le due auto di servizio che l’avevano fermato ed è poi scappato in direzione della Slovenia, dove poi è stato intercettato dalla locale polizia e trovato in possesso di sostanza stupefacente, hanno tratto in arresto, in diverse circostanze, due cittadini romeni e un giovane originario di Monfalcone, ma residente a Duino-Aurisina, tutti destinatari a vario titolo di ordini di carcerazione e, infine, hanno deferito in stato di libertà per ricettazione un diciottenne che è stato sorpreso alla guida di un motociclo rubato a metà luglio.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento