rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Debiti della Pubblica Amministrazione: il Comune di Trieste non paga "a singhiozzo"

19.11 - Trieste che appare tra i Comuni virtuosi nella classifica dei pagamenti alle imprese pubblicata da Il Sole 24 Ore.

La lunga crisi economica influisce come noto pesantemente anche sulla Pubblica Amministrazione e sugli Enti locali fino a condizionarne la capacità di far fronte agli impegni di spesa e di pagare il dovuto alle imprese per le opere svolte. Proprio recentemente, sulla stampa specializzata, sono apparsi titoli come “Debiti della P.A., i Sindaci pagano a singhiozzo”.

     Ma non è il caso di Trieste che appare invece tra i Comuni virtuosi nella classifica dei pagamenti alle imprese pubblicata da Il Sole 24 Ore (www.infodata.ilsole24ore.com) sulla base dei dati del Ministero dell’Economia aggiornati al 23 settembre 2014.
    “Le risorse assegnate dallo Stato al Comune di Trieste nel 2013 a seguito del provvedimento “sblocca-debiti” (€ 9.403.000) – sottolinea in proposito l'assessore al Bilancio Matteo Montesano - sono state da noi totalmente utilizzate per effettuare i pagamenti dovuti alle imprese private. La percentuale di erogazione pari al 100% delle risorse ottenute dimostra l’attenzione e la correttezza dell’operato del nostro Comune nei confronti delle imprese e lo distingue dalla media nazionale dove la percentuale di erogazione si aggira sull’80% ”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Debiti della Pubblica Amministrazione: il Comune di Trieste non paga "a singhiozzo"

TriestePrima è in caricamento