menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Denunciato per Furto Aggravato

Un ragazzo di 22 anni, T.A., è stato deferito in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria dalla Polizia di Stato per il reato di furto aggravato. L’altro ieri, mercoledì, il giovane si è avvicinato a una delle casse di un supermercato...

Un ragazzo di 22 anni, T.A., è stato deferito in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria dalla Polizia di Stato per il reato di furto aggravato.
L'altro ieri, mercoledì, il giovane si è avvicinato a una delle casse di un supermercato nel rione di Rozzol e ha iniziato a parlare amichevolmente con una delle addette in quanto sua conoscente.
Successivamente, approfittando del fatto che la stessa era costretta ad allontanarsi per svolgere altre incombenze, il ragazzo è riuscito ad aprire la cassa e a impossessarsi di tutto il denaro contenuto nella stessa, circa 2500 Euro, per poi allontanarsi dal posto.

Si precisa che egli era a conoscenza delle modalità d'apertura della cassa in quanto aveva lavorato per punti vendita appartenenti alla stessa catena.
Il titolare del negozio si è avveduto pochi minuti dopo l'occorso del patito furto e, probabilmente, all'incolpevole dipendente sarebbe stata accollata la responsabilità circa la sparizione del denaro.

Invece, approfondite indagini esperite dal personale della Squadra Giudiziaria del Commissariato Rozzol Melara hanno consentito in breve tempo di pervenire all'identificazione del giovane presso la cui abitazione, a seguito di perquisizione delegata dalla competente autorità giudiziaria, veniva rinvenuto tutto il maltolto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento