Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Frazione Fernetti

Due espulsi e un ricercato rintracciati a Fernetti su un bus diretto in Spagna

I controlli della Guardia di Finanza

foto di repertorio

A seguito del pattugliamento delle aree di confine, una pattuglia della Guardia di finanza in forza presso la Compagnia di Prosecco ha sottoposto a controllo, nei pressi del valico di Fernetti, un autobus di linea operante sulla tratta Spagna – Italia, ormai prossimo a lasciare i confini nazionali, con oltre 50 passeggeri di cui tre cittadini rumeni apparsi subito sospetti agli occhi dei militari.

Dall’atteggiamento assunto in sede di preliminare controllo sui documenti e sugli effetti personali, uno dei tre soggetti si è subito tradito dimostrando nervosismo e insofferenza, tanto da indurre i militari ad avviare più approfonditi riscontri a mezzo delle banche dati in uso al Corpo. Iniziato un esame attento delle risultanze lette a terminale dalle Fiamme Gialle da cui è emerso come nei confronti di tutti e tre affioravano vari precedenti per fatti attinenti a reati aggravati contro il patrimonio. Mentre per due di essi pendevano rispettivamente un provvedimento di espulsione dal territorio dello Stato per anni 3 ed una richiesta di notifica di un avviso di conclusione delle indagini per fatti penali consumati a Roma, nei confronti del terzo passeggero, di anni 43, vigeva addirittura un decreto di esecuzione di carcerazione emesso nel mese di novembre 2014 dal Tribunale di Roma quale aggravamento della misura della presentazione alla polizia per reati di furto aggravato, mai ottemperata dal responsabile.

Quest’ultimo è stato così tratto in arresto dalle Fiamme Gialle e posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria mediante la sua carcerazione presso l’istituto penitenziario di via del Coroneo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due espulsi e un ricercato rintracciati a Fernetti su un bus diretto in Spagna

TriestePrima è in caricamento