Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Emanuele ha chiamato la famiglia ed è tornato a casa

Il giovane era sparito da martedì, quando si era allontanato col motorino

Emanuele Weichenberger, il 29enne scomparso da martedì 24 gennaio, ieri ha dato finalmente notizie di sé accendendo il cellulare e chiamando la madre e la ragazza. Si trovava a Fratta, in provincia di Pordenone, e ha chiesto alla famiglia di andarlo a prendere dopo giorni in cui la compagna Matilde Zacchigna aveva aggiornato di continuo la propria pagina Facebook con diversi appelli e aggiornamenti sulla ricerca. 

Al momento non sono ancora note le motivazioni di questa fuga, ma la sua ragazza aveva scritto su Facebook che «sta passando un periodo molto difficile (per la mancanza di lavoro, ndr) ed è preda di attacchi di panico».

La madre, insieme a Matilde Zacchigna, aveva presentato la denuncia nei giorni scorsi e della scomparsa del giovane si è occupato anche "Chi l'ha visto?", la trasmissione di Rai 3 condotta da Federica Sciarelli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emanuele ha chiamato la famiglia ed è tornato a casa

TriestePrima è in caricamento