menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esibisce documenti falsi, arrestato un ventisettenne tunisino

È stato arrestato ieri in località San Giovanni di Duino, un giovane cittadino tunisino di 27 anni che ai controlli della Polizia ha mostrato una carta d'identità risultata falsa al controllo dei raggi UV. Il ragazzo si trovava su un autobus diretto in Romania

Ieri il personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino tunisino di 27 anni, M.E.B. le sue iniziali, trovato in possesso di una carta d’identità falsa. Durante i mirati servizi di controllo del territorio, in località San Giovanni di Duino, gli agenti del comm.to di Duino/Aurisina, hanno proceduto all’identificazione dei passeggeri di un autobus diretto in Romania.

Nel corso degli accertamenti il giovane esibiva una carta d’identità rilasciata dal comune di Terni asserendo di essere un cittadino italiano. Da un controllo più accurato è emerso che il documento prodotto era falso e non reagiva ai raggi UV essendo privo delle pagliuzze anticontraffazione e, sul retro, non presentava la dicitura Repubblica Italiana, visibile inclinando il documento originale. Il cittadino tunisino è stato tratto in arresto per il possesso della carta d’identità falsa ed è stato associato presso la Casa Circondariale di Trieste a disposizione della locale A.G.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Risi e bisi: la ricetta

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Johnson&Johnson in Fvg: oltre 3500 dosi in arrivo il 15 aprile

  • Cronaca

    Covid: giù ricoveri e tasso di positività, boom di guariti

  • Cronaca

    Malore fatale in casa a 65 anni: ritrovato quattro giorni dopo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento