menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Espulso dall'Italia, rientra: 29enne arrestato a Fernetti

Il provvedimento di allontanamento era stato disposto dalla Corte d’Appello di Milano nel settembre 2015

Scarcerato e allontanato dal Paese con accompagnamento alla frontiera aerea di Bologna, è rientrato dall’ex valico di Fernetti nonostante il divieto di reingresso di cinque anni. Per il 29enne cittadino romeno, I.O.C. le iniziali, sono quindi scattate le manette e ora è rinchiuso nel carcere di via del Coroneo.

Il fatto è accaduto ieri notte, quando l’autobus su cui viaggiava I.O.C. è stato fermato per un controllo da una pattuglia del Settore Polizia di Frontiera di Trieste. Dagli accertamenti sull’identità dei passeggeri è risultato che il cittadino comunitario avrebbe potuto far ritorno in Italia soltanto tra alcuni anni. Infatti, il provvedimento di allontanamento era stato disposto dalla Corte d’Appello di Milano nel settembre 2015, al termine della pena che il giovane romeno aveva scontato nel carcere di Vercelli per reati contro il patrimonio.

L’arresto è avvenuto durante le consuete attività di retrovalico, con il contributo del personale militare del Reggimento Piemonte Cavalleria di Trieste, che da oltre due anni collabora con la Polizia di Frontiera nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Vaccini a quota 134mila dosi, in arrivo l'accordo per l'esercito

  • Cronaca

    Covid in Fvg: balzo della percentuale, tra test e positivi è sopra l'11

  • Cronaca

    Usa un terreno a Campanelle come "discarica abusiva": 600 euro di multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento