rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Galleria Fernetti

Evaso due mesi fa, arrestato a Fernetti mentre rientrava in Italia

13.30 - Lunga la lista di reati, alla quale si aggiunge l'"uso di atto falso" per aver presentato documenti d'identità falsi

Un cittadino romeno di 36 anni, S.S.D., è stato arrestato l’altroieri a Fernetti dagli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste. Il comunitario, che viaggiava a bordo di un autobus di linea romeno in arrivo dalla Slovenia, era evaso due mesi fa dagli arresti domiciliari in provincia di Roma.

L’uomo è ritenuto responsabile dei reati di furto aggravato, rapina aggravata, ricettazione, riciclaggio e resistenza a pubblico ufficiale. S.S.D. è stato anche denunciato per uso di atto falso, in quanto alla richiesta dei documenti aveva esibito una carta d’identità e una patente di guida romene che sono entrambe risultate false.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evaso due mesi fa, arrestato a Fernetti mentre rientrava in Italia

TriestePrima è in caricamento