Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Ex Sertubi, Siderurgica Triestina: in avvio attività formative per reinserimenti occupazionali

Il 29 giugno 2015 si è tenuto l'incontro, già concordato nella precedente riunione del 16 giugno, tra le rappresentanze sindacali, la Regione, la Provincia delegata a rappresentare il Comune di Trieste sulla situazione occupazionale dei lavoratori ex Sertubi

Il 29 giugno 2015 alle ore 14.30 si è tenuto l'incontro, già concordato nella precedente riunione del 16 giugno, tra le rappresentanze sindacali, la Regione, la Provincia delegata a rappresentare il Comune di Trieste sulla situazione occupazionale dei lavoratori ex Sertubi.
Nel corso dell 'incontro, come da impegni assunti, la Regione ha riportato gli intendimenti espressi dalla Siderurgica Triestina di avviare attività formative mirate ad inserimenti occupazionali.

La tipologia della formazione richiesta verrà anticipata nelle prossime due settimane. A riguardo Confindustria riporta quanto ulteriormente Siderurgica Triestina ha comunicato. L 'azienda riferisce che sta gestendo ed implementando un progetto di sviluppo industriale coerente con quanto defìnito nell 'accordo di programma del 21 novembre 2014 .

Nell ambito del progetto di realizzazione del laminatoio a freddo ad oggi l'azienda ritiene prematuro fornire dati  certi sul rapporto quali­ quantitativo di risorse umane da ricercare sul mercato del lavoro e/o tra gli occupati nell'attuale assetto produttivo dello stabilimento. A partire dalle specifiche figure professionali di esercizio e manutenzione che l'impianto di laminazione richiederà ( es. Capo turno, Conduttore treno di larninazione, Addetto forno, Operatori di manutenzione elettrica, meccanica e di automazione, Tecnici qualità...), l 'azienda nel prossimo periodo valuterà i fabbisogni di risorse da ricercare sul mercato del lavoro preferibilmente locale e definirà le modalità di selezione, formazione ed inserimento professionale del personale nella futura struttura tecnico- produttiva.

Le organizzazioni  sindacali  si riservano  una valutazione  sul  rispetto  di  queste  inclinazioni  e chiedono che entro luglio ci sia un incontro che definisca e chiarisca i percorsi formativi e le ricadute occupazionali considerando l 'esigenza di confermare quanto previsto nell 'accordo di programma relativamente alle esigenze occupazionali del mercato del lavoro locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Sertubi, Siderurgica Triestina: in avvio attività formative per reinserimenti occupazionali

TriestePrima è in caricamento